We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Gli auguri del presidente della Camera di commercio alle imprese


Quello che sta per concludersi è stato un anno complicato e forse il più difficile che abbiamo dovuto affrontare nella nostra storia recente. Le nostre vite, le nostre famiglie, le nostre imprese stanno ancora subendo le ripercussioni di un’emergenza sanitaria ed economica senza precedenti. L’incertezza pesa su ogni decisione e oggi più che mai sentiamo davvero, come sosteneva qualcuno, che “il futuro non è più quello di una volta”. Ci troviamo di fronte ad un domani la cui complessità e mutevolezza sono enormemente amplificate da circostanze che sfuggono al nostro controllo, in un rincorrersi di cambiamenti tanto repentini che è impossibile non sentirsi confusi.

È in momenti come questo che sentiamo più pressante il bisogno di avere dei punti di riferimento su cui poter contare, in cui poter riporre la nostra fiducia. Punti di riferimento da poter riconoscere come un simbolo che ci riporti alla nostra storia, ai nostri valori, che ci ricordi di cosa siamo fatti veramente.

E questo è quello che la vostra Camera di Commercio vuole e sa di essere oggi per voi. Un ente che incarna un simbolo fatto di opinioni umane, più durature di qualunque tecnologia, macchina, cemento o acciaio. Un ente fatto di pensieri e di persone che riconoscono nella fiducia delle imprese la sola cosa che non deve mai essere persa, l’obiettivo principale del proprio lavoro, senza compromessi, nel rispetto degli altri e con un’integrità mai barattabile, perché solo questa scuola di pensiero può davvero cambiare il nostro territorio.

In un anno così difficile non abbiamo mai smesso di restarvi accanto: abbiamo continuato a rispondere alle vostre richieste; abbiamo erogato 4.300.000 euro ad oltre 2.000 imprese con un impatto stimato oltre 36.000.000 di euro; non abbiamo mai smesso di ascoltarvi, riunendo più volte enti e associazioni di categoria per raccogliere le vostre istanze, trasferirle a tutti i livelli istituzionali, proporre e realizzare soluzioni rapide ed efficaci.

Non abbiamo mai chiuso le nostre porte, razionalizzando il ricorso allo smart working grazie alla disponibilità di tutti a farsi carico, ciascuno secondo le proprie possibilità, della responsabilità che comporta sentirsi parte di quel #ModelloCameraCosenza che rappresenta un punto di riferimento riconosciuto, in ambito nazionale ed internazionale, quale esempio virtuoso di pubblica amministrazione.

Care imprenditrici, cari imprenditori, l’anno che sta per concludersi ci ha chiesto molto e, come imprenditore prima che come Presidente della vostra Camera di Commercio, so quanto sia difficile oggi mantenere vivo l’entusiasmo di fare impresa. Ma questo è il nostro lavoro e la nostra vita, di questo ha bisogno il nostro Paese, e so per certo che il coraggio non ci manca. Il mio augurio per queste Feste e per il nuovo anno è di poter ritornare quanto prima a vivere con serenità e di poter sperare in un futuro che sia davvero migliore di quello di una volta. Klaus Algieri


di Redazione | 27/12/2020

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it