We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Scuole più sicure e moderne contro spopolamento


900 mila euro per l'adeguamento sismico e funzionale degli impianti della scuola di via fuori Porta Pia, nel centro storico. Sono stati aggiudicati la progettazione esecutiva ed i lavori.  Scuole più sicure, moderne e confortevoli, continua l’impegno dell’Amministrazione Comunale. È quanto fa sapere l’assessore alle opere pubbliche Sergio Salvati ribadendo con il Sindaco Filomena Greco che resta altissima l’attenzione sulle opportunità di salvaguardare la cittadella medievale dal fenomeno dello spopolamento, mantenendo e migliorando i servizi.  

Salvati coglie l’occasione per informare che in merito alla scuola Venneri di contrada Tramonti, i lavori continuano. 

Finanziata dalla Regione Calabria attraverso il Piano Regionale Triennale 2018-2020 di interventi di edilizia scolastica, l'opera prevede l’adeguamento sistemico mediante rafforzamento delle travi, dei pilastri e delle fondazioni al fine di adeguare l'immobile alle Nuove Norme Tecniche NTC 2018. I lavori sono finalizzati all’ottenimento dei requisiti di agibilità dell’edificio scolastico.

Sono previsti anche una serie di interventi complementari, quali l'adeguamento e la revisione dell’impiantistica esistente (idrica, termica, elettrica), nonché un aumento del comfort e della sicurezza anche sotto il profilo del design, della qualità e sostenibilità ambientale delle finiture.

 

 


di Redazione | 24/12/2020

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it