We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Caloveto (Cosenza) - Illuminazione, terminati lavori efficientamento energetico


Mai più al buio le periferie e le zone rurali. Con il completamento degli interventi di efficientamento energetico delle reti della pubblica illuminazione, anche i cittadini delle contrade Liboia, Serra, Maraniga, Cerzeto e Fiumarella potranno percorrere con maggiore sicurezza le strade per raggiungere casa e attività.    

È quanto fa sapere il Sindaco Umberto Mazza esprimendo soddisfazione per questa nuova opportunità che concorre a migliorare, nel quadro dell’impegno complessivo che l’Amministrazione Comunale continua a perseguire, la vivibilità del territorio e a creare occasioni di sviluppo eco-sostenibile e durevole.

I lavori di efficientamento energetico hanno riguardato anche via Rimembranza, con il relamping a led dei punti luce esistenti che contribuiranno, oltre a ridurre l’impatto ambientale anche a diminuire i costi. Nelle contrade sono stati installati nuovi punti luce dotati di pannelli solari fotovoltaici e lampade a led.

Oltre agli interventi sulla pubblica illuminazione, attraverso il progetto si è proceduto anche alla manutenzione straordinaria della pompa di calore a sistema VRF (Variable Refrigerant Flow) che alimenta l’impianto di climatizzazione dell’edificio polifunzionale di Piazza dei Caduti, migliorando la fruizione di un ambiente, a diposizione del mondo dell’associazionismo e della scuola, che normalmente ospita incontri ed eventi culturali. 


di Redazione | 10/12/2020

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it