We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Terzo settore, Anteas ha tenuto una videoconferenza


Promossa da Anteas Calabria si è tenuta un'interessante video-conferenza destinata alle Associazioni di volontariato del Terzo Settore di Calabria in merito alla Riforma del Settore e in sintonia con quanto di nuovo sancito in termini di co-programmazione e co-progettazione sociale territoriale e nell’ordinamento legale di riconoscimento del Terzo Settore nella mappa dei soggetti abilitati alla concertazione sociale.

Gianni Pensabene, portavoce del Terzo Settore di Calabria- Nel ringraziare Anteas per la lodevole iniziativa volta a sensibilizzare le Associazioni di Volontariato sul ruolo della partecipazione e della cittadinanza attiva ha specificato l’azione della Consulta regionale nell’attuale momento negativo che vive la Sanità in Calabria ed i suoi servizi sociali auspicando un salto culturale della categoria ed una maggiore consapevolezza della Pubblica Amministrazione.

Cataldo Nigro, Presidente di Anteas Calabria dopo aver ringraziato l’amico Pensabene e tutti i convenuti presenti ha posto in evidenza lo sforzo ed il lavoro accurato, specifico e puntuale compiuto dal relatore Dr. Cesare Nisticò ha sottolineato il percorso formativo predisposto volto a traguardare l’obiettivo della concertazione sociale territoriale nell’ambito del nuovo ruolo politico attribuito al Terzo Settore dalla riforma.

Cesare Nisticò ha esaltato due aspetti rilevanti: La legge 117 del 3.7.2017 ed i decreti susseguenti che regolano i diritti quanto i doveri dei diversi soggetti che animano il Terzo Settore: ODV, APS, imprese sociali.

Il dibattito ha interessato molti dei partecipanti che hanno segnalato la urgenza di approfondire la legge di riforma quanto la necessità di studiare la genesi della rappresentanza nel vasto campo del volontariato e della impresa sociale chiamati a misurarsi in una inedita visione della partecipazione dei cittadini corredata da una accurata selezione di priorità dei bisogni delle comunità che partendo dal basso gli Enti territoriali devono risolvere.


di Redazione | 03/12/2020

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it