We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Svolta una passeggiata cicloturistica in mountain bike. Circa 200 partecipanti


Un interessante evento di carattere sociale, oltre che puramente sportivo, è stato realizzato dall’Asd Valle del Trionto Mtb di Mirto Crosia. Si è trattato di piacevole programma caratterizzato da una passeggiata cicloturistica in mountain bike, il cui tema centrale ha rito alla valorizzazione del territorio crosiota e dei paesi viciniori. La manifestazione, che ha visto l’adesione di oltre 200 partecipanti, provenienti da varie zone della provincia di Cosenza, Crotone e Catanzaro, si è svolta nel pieno rispetto delle vigenti norme antiCovid. Il percorso, partito e concluso sulle sponde del fiume Trionto, è stato di circa 42 chilometri, l’80 percento del quale su terreno sterrato. I posti interessati da questa manifestazione sono stati il lungomare di Mirto Crosia, Torre Santa Tecla, per passare al belvedere del vicino comune di  Calopezzati e ritornare al Càsino della Vota di Crosia. Suggestivo anche il passaggio nel centro storico, con fermata presso la Rettoria “Madonna della Pietà”, dove il rettore, don Pino De Simone, ha benedetto i bikers. Gli stessi sportivi, inoltre, nel centro storico hanno incontrato il consigliere delegato allo Sport del Comune dei Crosia, Francesco Russo, il quale ha evidenziato l’importanza di queste iniziative, quindi si è complimentato con gli organizzatori. Il folto gruppo è ripartito dopo un gradito rinfresco nel piazzale antistante la chiesetta posta alla periferia del borgo crosiota, per giungere e visitare l’antico Castello di Mirto e il panoramico quartiere Verdesca. Dunque, un vero e proprio percorso cicloturistico contenente tanta storia e bellezza, fatto interamente con la bici, mezzo di trasporto ecologico, altro tema molto sentito dalla Mtb di Mirto Crosia: il rispetto della natura e dell’ambiente. Al presidente dell’Associazione organizzatrice, Gianpiero Muraca, non sono mancate parole di ringraziamento verso tutti i partecipanti e in particolare nei confronti di Ettore Maldera, presidente della società ciclistica Asd Santa Tecla, che ha contribuito con grande spirito di abnegazione a sostenere questa giornata di festa. Antonio Iapichino


di Redazione | 16/10/2020

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it