We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Centrali Aperte il 25 settembre a Rossano. Una giornata tra divertimento, gastronomia, cultura e musica- spettacolo


Una giornata in allegria da trascorrere insieme alla gente di  Enel che accompagnerà gli ospiti  in percorsi guidati per conoscere la più grande “fabbrica”  di Enel in Calabria. Centrali Aperte è un’occasione unica per conoscere il lavoro dei tanti tecnici  che con le loro fatiche fanno in modo che le case degli italiani si illuminino ad un semplice click.La Centrale Termoelettrica di Rossano, - riferisce testualmente una nota stampa -  è una delle altre 80  fabbriche dell'energia che si aprono al pubblico per raccontare la scienza, la tecnologia , per far scoprire i progetti a tutela dell’ambiente, dell’arte e della cultura attraverso il gioco e lo sport. Lo spettacolare impianto tecnologico della Centrale di Rossano  accoglierà quanti vorranno arrampicare in stile free le pareti appositamente attrezzate o scorazzare (condotti da espertissimi istruttori) con super tecnologiche mountain bike per ammirare  gli scenari bellissimi che solo il golfo di Taranto sa offrire. Le alternative sono altrettanto attraenti, 6 postazioni Nintendo wifi faranno da test per chi vorrà verificare la propria abilità con i simulatori di tennis, o di SuperMarioCart, mentre dei maestri di pittura appronteranno una estemporanea fornendo agli ospiti i primi rudimenti di tecnica per  la “costruzione” del proprio dipinto. L’accoglienza degli ospiti, la cura dei luoghi che ospiteranno la manifestazione sono affidate ai tecnici  che  accompagneranno gli ospiti nella degustazione dei migliori prodotti della gastronomia calabrese e a godersi gli spettacoli approntati per la serata. Infatti, una breve pausa e ci si potrà accomodare nell’area spettacoli appositamente allestita per assistere alla simpatica esibizione  degli allievi  “ballerini”  della  “The art of ballett” diretti da M. Mingrone che spianeranno la strada alla voce di Verdiana. La cantante rossanese non ha bisogno di presentazioni essendo accreditata dai complimenti di Raffaella Carrà, dall’apprezzamento di Giorgia e da un curriculum che parla da sé. La  calda e bellissima voce di Graziella Veneziano farà da preludio allo  spettacolo di musiche e danze, di fattura raffinatissima, ispirate  re del pop Michael Jacson. Lo spettacolo infatti ha per titolo “The king of pop” ed è un vero e proprio tributo, che, sotto la direzione artistica di Stefano Stoppani, la CrazyGang dedica  all’idolo americano recentemente scomparso.  

di Redazione | 23/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it