We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Taverna (Catanzaro) - Svolto incontro sulla valorizzazione territoriale


Nello scenario del Sila science park nel territorio del Comune di Taverna, si è svolto un’interessante iniziativa tesa alla valorizzazione territoriale focalizzando l’attenzione, alla presenza di ospiti prestigiosi, sulle eccellenze gastronomiche territoriali e, nello specifico, sulla tartufologia.

Proprio il “tartufo calabrese” è stato protagonista di un interessante dibattito moderato dal Presidente regionale dell’ARCI Beppe Apostoliti e con il Sindaco di Taverna, Sebastiano Tarantino, a porgere i saluti istituzionali evidenziando il lavoro e il sostegno delle istituzioni locali alle iniziative e alle opere, tra cui il SILA SCIENCE PARK e il Museo FATA che insiste proprio nel meraviglioso contesto teatro della bella iniziativa realizzata.

Alla presenza del Direttore del Museo, Francesco Scarcelli, del Dirigente regionale dell’Assessorato all’Agricoltura e coordinatore PSR Calabria, Dott. Francesco Chiellino, in rappresentanza dell’Assessore regionale Gianluca Gallo, con gli interventi puntuali dell’avvocato Corea in qualità di Presidente della Confederazione Micologica Calabrese e con gli interventi del Prof. Passalacqua dell’Universita di Cosenza, si è consumato un pomeriggio interessante e che ha delineato percorso comuni fra i vari rappresentanti istituzionali circa la valorizzazione del TARTUFO CALABRESE.

A completare magistralmente la serata, sono intervenuti là Chef stellata Cristina Bowerman (madrina della serata), Teodoro Gigliotti della Sassone Tertufi, l’Ambasciatore del gusto e Presidente dell’Associazione Peofessionale Cuochi Italiani Calabria Francesco Pucci e Paolo Dodaro, chef calabrese vincitore di MasterChef Cina.

Una serata piacevole che ha visto la partecipazione, nel pieno rispetto delle disposizioni Anto Covid, si un pubblico folto è interessato.

Un appuntamento che si è concluso con la degustazione di tartufo calabresi presso i locali del ristorante LAGO, anche e Sao incastonato nello splendido scenario del parco.

Insomma, con la preziosa supervisione dello chef catanzarese Peppe Paone e con gli interventi interessanti di tutti gli ospiti, è andato in scena un incontro che avrà sicuramente delle importanti ricadute sul nostro territorio. 


di Redazione | 04/09/2020

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it