We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Comiso (Ragusa) - Il segretario Provinciale Ugl si complimenta con il Sindaco per il pubblico riconoscimento fatto ai lavoratori comunali


  Piace ad Aldo Caruso, segretario provinciale Ugl Autonomie di Ragusa il pubblico riconoscimento fatto dal sindaco di Comiso, avv. Alfano,- riferisce testualmente una nota della segreteria provinciale dell’Ugl - ai lavoratori del Municipio di Piazza Fonte Diana che, con il loro lavoro hanno contribuito decisamente alla riuscita del “settembre casmeneo 2010”. “Questa Sua rinnovata attenzione verso i collaboratori di ogni ordine e grado che, forse, ai più apparirà di lieve importanza, per chi, come il sottoscritto, quotidianamente si confronta con tutte le Pubbliche Amministrazioni, ha invece un valore intrinseco molto importante, infatti, nella quasi totalità dei casi, il rapporto delle Pubbliche Amministrazioni nei confronti dei Lavoratori Municipali, in particolar modo dei livelli apicali politici e burocratici, è quasi esclusivamente di tipo verticistico/assolutistico ovvero, assolutamente scevro di qualsivoglia attenzione e/o positivo riconoscimento verso i dipendenti che, di fatto, costituiscono la base su cui poggia l’intera struttura lavorativa di qualsivoglia Ente Pubblico”. Quello sopra riportato è il passaggio centrale di una lettera che il Segretario Provinciale dell’U.G.L. – Autonomie di Ragusa, Aldo Caruso ha indirizzato al Primo Cittadino di Comiso, Avv. Giuseppe Alfano, dopo che quest’ultimo ha pubblicamente riconosciuto il valore e il merito di tutti quei lavoratori della municipalità di Piazza Fonte Diana che, con la loro opera, hanno decisamente contribuito al successo dell’edizione 2010 del “Settembre Casmeneo”. Dichiara Aldo Caruso: “...  ritengo che il Suo pubblico riconoscimento del buon lavoro svolto dai Suoi dipendenti costituisca una bella anomalia nel complessivo quadro dei rapporti tra la classe dirigente di un Ente Pubblico ed i Lavoratori della medesima struttura, un atto che merita, a sua volta, il plauso mio personale e, con esso, quello di tutta la mia Organizzazione Sindacale ...”. La breve nota del Dirigente Sindacale si conclude anche con una nota di merito che riguarda proprio la recente manifestazione svoltasi nella bella cittadina di Comiso ed in particolare per le positive ricadute che la stessa ha comportato sul piano turistico, commerciale de economico: “ ... colgo l’occasione offertami da questo breve scritto, per unire la mia modesta voce alle tante, certamente più autorevoli, che hanno motivatamente apprezzato l’organizzazione e lo svolgimento del “Settembre Kasmeneo”, ritengo che la Sua Amministrazione abbia saputo, in questa occasione, centrare l’importante  obbiettivo di mettere in cantiere una iniziativa che, oltre alla gratificazione ludica e culturale, è stata eccezionale volano per il rilancio economico e turistico di questo territorio....”.

di Redazione | 23/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it