We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Natascia Callegaro ha realizzato l’evento ‘Tibetan sound massage’


La pandemia da Covid-19 ha segnato la storia del mondo. Ha determinato un cambiamento nello stile di vita delle varie comunità sociali presenti nei cinque continenti. L’Italia ha reagito con le peculiarità che caratterizzano questo paese. Abnegazione e coerenza hanno permesso al popolo italiano di affrontare e superare il momento acuto di emergenza sanitaria. Con il lockdown tutto si è fermato. La nazione si è letteralmente paralizzata. Ma proprio grazie a questo fermo si sono salvate tante vite umane. Ora gli italiani sono pronti a ripartire, con una modalità differente rispetto al passato. Istituzioni, sodalizi e aziende private si sono organizzate per ridare impulso alla vita. È il caso di Natascia Callegaro, titolare dell’omonima Hair&spa di Mirto Crosia. Prima che la pandemia determinasse il blocco totale aveva in mente tanti progetti, iniziative, idee da portare avanti. Poi lo stop. Ma ora la capacità e la caparbietà di riprendere da dove si era fermata. Riavvolgiamo il nastro. Prima del lockdown la signora Callegaro ha realizzato, presso il suo centro, situato nella cittadina ionica, un evento particolare, unico nel suo genere: ha presentato dei rituali di benessere, curati dalla figlia, Federica Prantera, specializzata, appunto,  in benessere e rituali, oltre che in riflessologia plantare. Si è trattato del ‘Tibetan sound massage’, ispirato al Ku Nye, un’antica pratica indigena appartenente alla tradizione medica tibetana, nata in Tibet più di 3900 anni fa. “Questo trattamento – ha evidenziato Federica Prantera - favorisce l’incremento della vitalità, allontana le tensioni psicofisiche, contribuisce all’eliminazione delle tossine immagazzinate nel corpo”. La stessa esperta ha sottolineato che “il massaggio agisce su cinque elementi: terra, acqua, vento, fuoco e spazio, che si combinano  poi nell’uomo dando origine a tre umori. Le campane tibetane nascono dall’unione di sette metalli, che corrispondono ai sette pianeti dell’antica concezione dell’universo. Questa combinazione di metalli fa sì che le campane siano considerate uno strumento sacro per la loro capacità di connettere macro e micro cosmo, cielo e terra”.

Con la riapertura delle attività, presso l’Hair & spa di Mirto Crosia, sono ripresi, anche, questi servizi, ovviamente, in piena sicurezza anti-Covid, per utenti e operatrici. Natascia Callegaro ha fatto notare che “le clienti che hanno avuto la possibilità di sottoporsi a questo nuovo tipo di massaggio tibetano, hanno espresso le loro sensazioni: forti vibrazioni, unite a un’energia positiva, che trasportano in un’altra dimensione”.

Federica Prantera ha evidenziato la differenza di vari servizi, che nel loro centro vengono eseguiti sistematicamente. Ha parlato dei massaggi maori, la cui metodologia consente di agire con azione ottimale sui vari tessuti organici che compongono il nostro corpo, in particolare la pelle, la fascia, i muscoli. Consente ottimi risultati e dà benefici sia a livelli estetici che masso-terapeutici, quindi, effetto drenante, miglioramento dell'umore, riduzione della cellulite, etc.”. Inoltre, ha riferito che i “massaggi hot stone o con le pietre calde, favoriscono il rilassamento, aiutano a rallentare le tensioni articolari e muscolari, attivano il drenaggio linfatico e la tonificazione dei tessuti, ripristinano la sintonia tra corpo e mente”. Federica Prantera, per di più, ha sciorinato che la pressoterapia è un trattamento che migliora il rendimento del sistema circolatorio e linfatico, nel combattere gli inestetismi della cellulite,  nel ridurre la ritenzione idrica, nell'eliminare le sostanze tossiche dal corpo e nel favorire lo snellimento di alcune parti del corpo”. Invece, “la termo sauna, con fanghi e bendaggi, è un generatore di calore che simula una sauna. Il riscaldamento provoca una sudorazione, più o meno intensa, che contrasta l'accumulo di grassi, rafforza il tono muscolare e snellisce le parti interessate”. Infine, ha fatto notare che “la radiofrequenza viso corpo è una tecnica che sfrutta le onde elettromagnetiche generando un calore capace di stimolare l'epidermide ad autorigenerarsi. Porta benefici a lungo termine perché aumenta tono e compattezza, riduce i solchi cutanei e ringiovanisce la pelle”.


di Redazione | 28/06/2020

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it