We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Coronavirus, Croce rossa: Proseguono colletta alimentare e tante altre azioni solidali


Prosegue senza sosta il lavoro della Croce Rossa di Mirto Crosia. L’azione dei volontari è sempre stata dinamica e attiva, ma durante le emergenze, gli uomini e le donne del Comitato cittadino, guidato dalla presidente Giovanna Pagnotta, si sono sempre contraddistinti per il loro spirito di abnegazione. In questo periodo, in sinergia con il Comune di Crosia, stanno realizzando la colletta alimentare per far fronte alle esigenze delle tante famiglie in difficoltà. Ottimi i riscontri da parte della popolazione. In ogni supermercato è disponibile un carrello spesa nel quale ognuno, liberamente, può lasciare dei beni di prima necessità. Croce Rossa sta distribuendo in media di 25 pacchi al giorno. Dunque, quotidianamente vengono sostenute, mediamente, 25 famiglie. “In questi giorni – ha riferito la dottoressa Pagnotta - stiamo assistendo solo chi non ha percepito il bonus spesa”. Chiunque si trovasse in uno stato di reale bisogno sull’acquisto dei beni primari può contattare il numero dedicato 366.4585008. A supportare il costante lavoro del Comitato crosimirtese della Croce rossa ci sono altri otto volontari temporanei. Si tratta di persone che hanno seguito un breve corso online e faranno servizio fino a fine emergenza. Intanto, le iniziative della Croce rossa non si fermano soltanto alla colletta alimentare. “Oltre alla spesa solidale – hanno sottolineato i volontari Cri - distribuiamo mascherine donate dalle sarte di Crosia”. Non basta. “Andiamo a comprare i farmaci ed effettuiamo la spesa per le persone che sono impossibilitate a uscire. Per di più – hanno aggiunto – quando c’è bisogno andiamo presso la Farmacia territoriale dell’ospedale di  Rossano a ritirare i farmaci per conto dei pazienti di Mirto Crosia che hanno difficoltà a raggiungere  il nosocomio rossanese”. In occasione dell’emergenza sanitaria in atto la Croce Rossa cittadina ha strutturato la propria sede operativa presso la delegazione municipale di Viale della Repubblica della popolosa frazione Mirto. Un lavoro reso possibile grazie alla collaborazione con l’ente locale. Il sodalizio di volontariato, infatti, ha un  rapporto giornaliero con il sindaco, Antonio Russo, ma anche con gli altri amministratori comunali, in particolare con l’assessore alle Politiche sociali, Paola Nigro. La colletta alimentare, avviata grazie alla sinergia con i supermercati locali, ha messo in evidenza, ancora una volta, la generosità della gente di questa cittadina. C’è bisogno di un supporto costante – ha concluso la presidente Pagnotta, perché le esigenze delle famiglie stanno aumentando con il prolungarsi del lockdown. Da qui l’appello di Giovanna Pagnotta a proseguire la raccolta della colletta alimentare in favore di chi ha bisogno. Antonio Iapichino


di Redazione | 21/04/2020

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it