We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Acri (Cosenza) - Il 3 ottobre al via l’”Ottobre micologico acrese 2010”


Saranno i funghi i portagonisti assoluti del prossimo mese di ottobre nella Città di Acri. Prende il via domenica 03 ottobre, infatti, l'“Ottobre Micologico Acrese 2010”, un'iniziativa organizzata dal Gruppo Micologico Naturalistico “Sila Greca” di Acri, uno dei gruppi micologici calabresi iscritti all'albo regionale, nonché uno dei 130 gruppi italiani aderenti all'A.M.B. (Associazione Micologica Bresadola) diffusa su tutto il territorio nazionale e con sede a Trento. La manifestazione – riferisce testualmente una nota stampa - prevede nel proprio programma escursioni naturalistiche con il riconoscimento di piante e funghi, stand informativi e fiere gastronomiche, incontri-studio e laboratori didattici, e, punta di diamante, la XV Mostra Micologica e Botanica, prevista per le giornate del 23 e del 24 presso la sede della Comunità Montana “Sila Greca”. Nella splendida cornice di questa struttura, con un proticato del 1.300, verranno esposti al pubblico i risultati delle ricerche che l'associazione porta avanti dal momento della sua fondazione per far conoscere a tutti le meraviglie dei nostri territori. 60 licheni, circa 100 tipi di piante diverse, erbe medicinali varie e circa 300 specie di funghi della provincia cosentina, con tanto di cartellini riportanti i nomi scientifici e volgari, il sistema nutrizionale, la commestibilità o tossicità. Una serie di informazioni di fondamentale importanza, dunque, sia per i forestali che per gli agronomi, sia per i docenti che per gli studenti, sia per i medici che per il popolo. Inoltre, durante tutta la durata della manifestazione, saranno presenti diversi micologi pronti a fornire a tutti preziose informazioni in materia di prevenzione sanitaria, sia per gli ispettori micologi che per il personale sanitario che deve essere preparato su come bisogna comportarsi in caso di intossicazioni da funghi. Un'iniziativa completa, dunque, che è solo una delle tante che il gruppo micologico acrese ha intrapreso nel corso della sua attività, e il tutto senza alcun fine economico, ma solo con l'ambizione di dare un contributo sostanziale a migliorare il livello culturale delle nostre zone in relazione al settore micologico-naturalistico. «La nostra associazione è apartitica e senza scopo di lucro – racconta il presidente Carmine Lavorato – ed è nata per promuovere la cultura ecologica e micologica, delle orchidee spontanee, della flora e delle erbe medicinali, la prevenzione sanitaria e iniziative culturali con Enti, associazioni e scuole». Il Gruppo “Sila Greca” annovera tra le sue fila undici micologi e soci provenienti da 35 comuni della provincia di Cosenza, ed è riuscita a realizzare la biblioteca mico-botanica più importante del Sud Italia, che rimarrà aperta nei gironi della mostra. Altra eccellenza scientifica raggiunta è il terzo museo del mondo di funghi veri liofilizzati, ubicato nella stessa sede della Comunità Montana, che espone ben 130 esemplari e che è in attesa di essere ulteriormente ingrandito. Nel dettaglio il programma dell'Ottobre Micologico Acrese 2010 è così strutturato. Domenica 03 ottobre, escursione naturalistica nell'ambiente forestale della Crista d'Acri. Lunedì 04, il dibattito sul tema “Funghetti Mangiapigne”, con Angelo Vaccaro come relatore. Nella giornata del 10 ottobre, invece, i funghi scenderanno in piazza, con lo stand informativo sui funghi della Sila e gli stand gastronomici. I lunedì successivi (11 e 18 ottobre), giornate di studio dei funghi dal vivo, con tanto di proiezioni, presso la sede dell'associazione micologica. Il 23 e il 24 la già citata mostra, mentre nelle giornate del 27 e del 28 ottobre si concluderà con un laboratorio didattico di micologia rivolto alle quinte classi delle scuole primarie del Comune di Acri.

di Redazione | 18/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it