We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Benevento (Benevento) - Presentato alla stampa il progetto “Droga, alcool e bullismo’” Ad illustralo l’assessore alla Partecipazione, Giovanni D’Aronzo


‘Droga, alcol e bullismo’ è il titolo del progetto presentato alla stampa e realizzato dall’assessorato alla Partecipazione del comune di Benevento. A prendere la parola l’assessore alla Partecipazione, Giovanni D’Aronzo, che– riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale - ha parlato del fenomeno che riguarda soprattutto i ragazzi di età compresa tra gli 11 ed i 12 anni e dell’importanza di un'opera concreta di informazione e di prevenzione da attuare nelle scuole coinvolgendo, ovviamente, le istituzioni, i servizi sul territorio e, soprattutto, le famiglie. ‘Questa iniziativa – ha spiegato - nasce dall'esigenza di confrontarsi con una realtà in cui i fenomeni droga, alcol e bullismo sono presenti e, purtroppo, diffusi tra i ragazzi, anche della nostra città. La questione è delicata, perciò, abbiamo deciso di realizzare questo digipack che sarà distribuito in tutte le scuole medie inferiori come valido supporto educativo’. Antonio De Cristofaro, rappresentante della Mediaspress Publishing che ha prodotto il supporto digitale ha, invece, illustrato il contenuto dello stesso e la decisione di trattare questi temi delicati attraverso un impatto audio-visivo semplice ed efficace. ‘Per la sua realizzazione – ha detto - ci siamo avvalsi dell’esperienza del pediatra Nicola Cicchella, presidente dell’Associazione Beneslan che non a caso ha utilizzato la parola ‘trappole’ per far capire il pericolo che si nasconde dietro a situazioni apparentemente sotto controllo. Dietro l'assunzione di droghe o alcol - ha concluso - c'è quasi sempre un disagio, che, però, non riguarda solo la parte maschile degli adolescenti. Infatti, dati alla mano, sono sempre più le adolescenti a farsi trascinare in fenomeni di devianza. C'è bisogno, perciò, di molto lavoro e soprattutto di auto-convincimento’. L’Assessore D’Aronzo, nel chiudere l’incontro con la stampa, si è detto fiducioso che questa campagna di sensibilizzazione riesca nell’intento di coinvolgere sempre più i giovanissimi nella vita sociale evitando che, viceversa, finiscano nelle logiche devianti del ‘branco’.

di Redazione | 03/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it