We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ancona (Ancona) - Sindaco e assessore salutano gli alunni e i loro genitori presso diverse sedi, a partire dalla nuova scuola “Montedago”


  In occasione dell’inizio dell’anno scolastico, il sindaco Fiorello Gramillano e l’assessore all’Istruzione Andrea Nobili hanno fatto visita questa mattina a numerose scolaresche della città. Al suono della prima campanella sindaco e assessore hanno salutato i ragazzi delle Domenico Savio attualmente ospitati a Villa Beer, poi agli alunni delle scuole Tombari, ai bambini della nuova scuola materna di Montedago, della Levi-La Giostra di Montesicuro che, come gli alunni delle De Amicis, sono rientrati nella sede istituzionale alla fine dei lavori di ristrutturazione, delle Garibaldi (che attualmente frequentano le lezioni alle Faiani), delle Piaget e delle Conero. La visita a Montedago – riferisce una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Ancona - è stata una piccola inaugurazione della nuova struttura: un edificio all’avanguardia, a servizio dei nuovi quartieri, che ospita sessanta bambini e che, dopo l’approvazione del bilancio 2011, aprirà anche una sezione dell’asilo nido. Nel frattempo gli uffici comunali competenti informano che si sta provvedendo in questi giorni ad effettuare i lavori di potenziamento dell’impianto di riscaldamento nei locali dove sono state riscontrate le basse temperature lamentate e che l’intervento in corso comporterà sicuramente un aumento delle temperature dei locali, fermo restando che non appena reperiti i fondi si procederà ad un intervento radicale. “E’ stato motivo di soddisfazione per noi– hanno dichiarato il sindaco Gramillano e l’assessore alla P. Istruzione, Nobili- e per i genitori rilevare nel plesso di Montedago la qualità e la funzionalità degli ambienti, degli arredi e dell’illuminazione. Una scuola realmente moderna e che sarà all’altezza delle aspettative. Anche all’inaugurazione dell’anno scolastico della sede di Montesicuro e Villa Beer abbiamo avuto un’impressione più che soddisfacente e abbiamo garantito alle famiglie che il Comune è sempre a disposizione per migliorare qualsiasi esigenza di carattere tecnico e per ottenere maggiori comfort. Anche agli alunni delle “Garibaldi”, ospitati presso le scuole “Fagnani” abbiamo manifestato il nostro affetto, assicurando che ci impegneremo ad attrezzare gli spazi esterni e- in ogni caso- a lavorare affinché possano tornare nella loro sede di origine, che ha tutti i requisiti per ospitarli”.

di Redazione | 17/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it