We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - “L’INTERVENTO” Provincia Trasporti, Magorno (Pd) scrive al Presidente della Commissione Trasporti e all’assessore provinciale al ramo


  Il Presidente del Gruppo Consiliare del Pd alla Provincia di Cosenza, Ernesto Magorno, ha scritto al Presidente  della Commissione Consiliare Trasporti ed Attività Produttive, Mario Giordano ed all’Assessore Provinciale ai Trasporti, Giovanni Forciniti, una lettera nella quale si legge: “La soppressione di  ben 32  corse   di breve e lunga percorrenza, attuata dal mese di settembre da Trenitalia nella nostra  Regione ha provocato, in particolar modo nel territorio del Tirreno cosentino,  gravi disagi ai tanti cittadini che per lavoro o studio usano  quotidianamente  il treno come mezzo di trasporto. Arrecando, nel contempo, un grave danno al turismo, che costituisce  l’attività  economica prevalente di questo  comprensorio. La limitazione alla stazione di Sapri dei Regionali che nella fascia mattutina collegavano Salerno a Cosenza e di due Eurostar che collegavano Roma a Lamezia Terme, rappresentano una ulteriore penalizzazione per un territorio che  avrebbe, invece, bisogno di vedere incentivate forme di trasposto sostenibili, moderne e capaci di consentire a tutti gli utenti  una migliore  mobilità in un  territorio così vasto ed in  costante crescita. La politica meramente ragionieristica attuata da Trenitalia che non tiene conto, ad esempio, del naturale collegamento che il Tirreno cosentino ha con il turismo proveniente dalla Campania o della grande mobilità, da parte di studenti e lavoratori, che quotidianamente si riscontra verso la Città Capoluogo di Cosenza è  un evidente segnale di scarsa attenzione e, addirittura, di una visione penalizzante  nei confronti della nostra  Provincia e dell’intera nostra Regione, con ricadute fortemente negative per un territorio vasto come quello del Tirreno cosentino. Per affrontare le problematiche relative ai  trasporti ferroviari in tale comprensorio, acuite dagli ultimi provvedimenti di Trenitalia, ed attuare iniziative comuni finalizzate ad invertire questa tendenza negativa, chiedo alla S.V. di convocare con urgenza  la Commissione Consiliare Trasporti, per un incontro con l’Assessore Provinciale ai Trasporti  allargato ai Sindaci del Tirreno cosentino. Chiedo altresì che tale incontro si tenga proprio in uno dei comuni del sopraddetto comprensorio, a testimonianza della rilevanza che tale materia assume per lo sviluppo e la crescita di tale territorio.  Avv. Ernesto Magorno  Presidente del Gruppo Consiliare del Pd>>

di Redazione | 17/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it