We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - È deceduto l’ingegnere Rizzo, già sindaco di Crosia e promotore culturale


di ANTONIO IAPICHINO - È venuto a mancare l’ingegner Francesco Rizzo. Nella cittadina ionica, anche sotto il profilo culturale, era un punto di riferimento. Originario di Longobucco, ha vissuto a Mirto Crosia per quasi mezzo secolo. Apprezzato professionista, è stato per lungo tempo anche protagonista della vita politica territoriale, quale attivista della vecchia Democrazia Cristiana.  Negli anni Novanta ha ricoperto, anche, la carica di sindaco del Comune di Crosia.  Oltre a esercitare la libera professione di ingegnere, è stato docente nelle scuole superiori, presidente del Galajs, Gruppo di azione locale Arco Jonico Sibaritide  e direttore del Gal “Sila Greca”, è stato fra i fondatori dell’ex Cassa rurale e artigiana “Carlo De Cardona” di Calopezzati e da circa un ventennio era alla guida del Circolo culturale ricreativo “Umberto Zanotti Bianco”. I funerali si terranno oggi pomeriggio (20 febbraio), alle ore 16, nella chiesa parrocchiale “Divin Cuore” di Mirto, che egli ha sempre frequentato assiduamente, ma già alle ore 15 il feretro sarà accolto nella stessa chiesa per un ultimo saluto. L’attuale Primo cittadino di Crosia, Antonio Russo, a nome dell’Amministrazione comunale, ha inviato un messaggio di cordoglio ai familiari dell’ingegnere Rizzo “Oggi – ha affermato il sindaco - la nostra comunità si stringe nel ricordo del compianto Francesco Rizzo, ingegnere, già sindaco e amministratore di Crosia, uno dei fari della cultura nella cittadina traentina. Se ne va un personaggio illustre che ha dato tanto alla sua gente in termini di idee e conoscenza. Siamo vicini alla sua famiglia, in particolare alla moglie, ai figli, al cognato Emilio Cinelli, amministratore di Crosia, e a tutti i suoi affetti, in un momento triste che coinvolge l’intera collettività”. Realmente con Franco Rizzo va via una delle figure più fulgide del territorio. Numerose le attestazioni di affetto e di stima da parte del mondo della cultura, della politica, della scuola e della società civile. Un uomo che si è prodigato per creare i presupposti di crescita e di sviluppo della comunità sociale di cui ha fatto parte. 


di Redazione | 20/02/2020

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it