We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Trasporti scolastici regionali, un incontro promosso da Regione e Ufficio scolastico regionale Calabria


Fa seguito alla Conferenza di servizio con i Dirigenti Scolastici di tutta la regione l’incontro promosso dal Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria, Francesco Mercurio con Fausto Orsomarso, Consigliere con delega ai trasporti della Regione Calabria, accompagnato dal  Dirigente  di Settore, con i dirigenti e gli Assessori provinciali all’Istruzione e ai Trasporti delle cinque province, i responsabili delle Aziende di trasporto, con i Coordinatori delle A.T. provinciali ed i Dirigenti Tecnici dell’Ufficio Scolastico Regionale. Nell’introdurre la riunione il Direttore Mercurio – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio scolastico regionale della Calabria - ha messo in evidenza il fatto di aver ricevuto, per la prima volta, un riscontro positivo alle sue richieste, concretizzando un momento di confronto diretto con lo staff del settore Trasporti della Regione e la scuola, come  risposta ad una problematica annosa, molto sentita sia dalle scuole sia dalle famiglie. Infatti, occorre garantire il diritto allo studio e all’apprendimento a tutti gli alunni, compresi quelli pendolari. A tal fine si rendono necessari interventi concertati sull’organizzazione dei servizi di trasporto scolastico regionale per renderli più funzionali alle esigenze degli studenti. Nel corso dell’incontro dibattito,  il consigliere Orsomarso ha prospettato la necessità di istituire una “unità di crisi” regionale con il compito di raccogliere i bisogni prioritari e verificare in tempi rapiti in che misura possono essere soddisfatti. Nel contempo verrà attivata una indagine sul pendolarismo studentesco in Calabria che contribuirà a definire il nuovo Piano strategico dei Trasporti. Il Direttore Mercurio sottolinea il fatto che per soddisfare l’esigenza ineludibile delle scuole per l’attuazione del P.O.F. e l’assolvimento degli obblighi istituzionali, è necessario nell’immediato, quantomeno, una concertazione con le ditte di trasporto extraurbane sia per armonizzare, al mattino, gli orari di entrata e di uscita delle scolaresche, sia per permettere la partecipazione degli studenti alle attività extracurricolari. Soprattutto in relazione a quest’ultima esigenza il Direttore Mercurio, al fine di realizzare interventi immediati ed efficaci, si impegna a proporre, in tempi rapidi, ai Dirigenti scolastici degli istituti superiori di concentrare negli stessi giorni della settimana (massimo due) e nelle stesse ore le attività pomeridiane, per permettere agli alunni pendolari il rientro nelle loro dimore, utilizzando i trasporti pubblici.

di Redazione | 16/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it