We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Amato (Catanzaro) - I bambini di Amato in visita al Presepe di Sabbia di Catanzaro


Un momento di socialità all’insegna della magia del Natale. I bambini della scuola primaria e della scuola media del Comune di Amato, grazie ad una iniziativa dell’amministrazione guidata dal sindaco Saverio Ruga, hanno potuto far visita al “Presepe di sabbia” che dal primo di dicembre, e per tutte le festività natalizie, è stato allestito in piazza Prefettura, a Catanzaro. Si tratta di una delle principali attrazioni della terza edizione di “Sarà tre volte Natale”, la kermesse organizzata dall’amministrazione comunale del capoluogo calabrese che guarda a identità, tradizione, passione, arte, cultura e religione. Accompagnati da insegnanti, e dalla presidente della Pro Loco Evelina Mazzei, i bambini sono arrivati con il pullmino con grande entusiasmo ed eccitazione e si sono mossi con grande attenzione e responsabilità tra le opere d’arte di sabbia che rappresentano luoghi simbolo della Calabria, come il Cavatore e la Cattolica di Stilo, realizzati da sette artisti internazionali, rimanendo conquistati dalla imponente Natività di sabbia. Come è già successo in occasioni, come nel caso di importanti partite di calcio allo stadio “Ceravolo” o come accade tutti gli anni con le colonie estive, il Comune di Amato si preoccupa di offrire a tutti i bambini del proprio territorio una occasione di svago, favorendo l’aggregazione all’insegna della positività e dello spirito di gruppo che rafforza il legame tra i componenti della comunità.


di Redazione | 31/12/2019

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it