We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Piace progetto Sibari e Costa dei 3 Miti


La Magna Graecia è sempre stata terra di accoglienza e di ospitalità, è importante che questi caratteri identitari vengano trasmessi in maniera più accessibile possibile, affinché la cultura possa essere, non solo di nicchia, ma possa essere consapevolezza comune a tutti. Impadroniamoci dell’idea di bellezza.– Il gap infrastrutturale non sia un alibi, lavoriamo in rete tutti per migliorare i servizi. il faro che deve ispirare ogni iniziativa è l’identità.

È quanto hanno dichiarato gli assessori alla Città della Cultura e della Solidarietà, Donatella Novellis e alla Città Europea Tiziano Caudullo intervenendo all’evento di presentazione del progetto Sibari e la Costa dei Tre Miti. Italo Ulisse e Federico, diritto alla bellezza ed al turismo per tutti. Itinerari turistici accessibili, interculturali ed interreligiosi.

Coordinati da Francesco Gangemi, l’evento, promosso dall’Amministrazione Comunale di Trebisacce è stato ospitato nella Sala degli Specchi del Castello Ducale. Tra gli altri interventi, oltre a quello del Primo Cittadino Franco Mundo, anche quello dei Sindaco Rocca Imperiale Giuseppe Ranù e dell’assessore alla cultura di Cassano Jonio Annamaria Bianchi.

La proposta prevede la creazione della prima destinazione turistica accessibile, interculturale ed interreligiosa del Mediterraneo e della Magna Grecia, che possa essere di riferimento come offerta turistica di prossimità e complementare all’offerta di Matera Capitale della Cultura Europea 2019. 


di Redazione | 28/12/2019

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it