We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Premio Valente, scuole protagoniste


Valorizzare e diffondere il nome e l’arte di Vincenzo Valente, concittadino coriglianese, noto compositore e paroliere che ha lasciato al territorio e all’Italia intera opere ed operette dallo straordinario valore e trasmettere la sua ispirazione soprattutto ai più giovani. Sono, questi, gli obiettivi, del Premio a lui dedicato, organizzato dal Centro per la valorizzazione Vincenzo Valente e patrocinato dall’Amministrazione Comunale, giunto alla quinta edizione, svoltasi nella gremita Sala degli Specchi del Castello Ducale.

A darne notizia è l’assessore alla Città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis, che sottolinea come con il Comitato organizzatore del Premio si sia avviato un proficuo percorso di collaborazione, a loro, anche a nome del Sindaco Flavio Stasi, ribadisce gratitudine, per l’impegno con cui portano avanti il lavoro di divulgazione culturale intorno al noto personaggio scomparso agli inizi del secolo scorso.

Il Premio sotto la direzione attenta di Liliana Misurelli – esordisce la Novellis – ha coinvolto moltissimi ragazzi delle scuole, invitati a partecipare con i loro elaborati, componimenti e opere grafiche, con lo scopo di trasformare in altro la musica del compositore. È stato molto emozionante, assistere alla creatività delle nuove generazioni che è emersa in tutte le sue sfaccettature. Molto gradevoli le illustrazioni astratte che hanno reso eteree le note di Valente.

Sono stati oltre cento gli elaborati in gara sottoposti al giudizio di commissioni competenti. La giuria letteraria ha visto protagonisti lo scrittore Dante Maffia, il giornalista Franco Maurella e lo storico Francesco Perri, la giuria artistica invece il critico d’arte Mimmo Legato e l’artista Pino Savoia. I quadri e le installazioni in gara rimarranno in esposizione al Castello Ducale fino a martedì 24 dicembre.

Coordinato da Katya Genova, l’evento è stato impreziosito dagli interventi musicali di Piergiorgio Garasto e Eugenio Conforti.

Premiati per la sezione letteraria Fiorella De Caro, Istituto d’Istruzione Superiore - Liceo Linguistico - Corigliano - Rossano, classe 5a sez. M, per la sezione artistica Giorgio Misisca,Istituto d’Istruzione Superiore - Istituto Tecnico Statale per Geometri Nicholas Green – Falcone e Borsellino, Corigliano – Rossano, classe IV sez. A e Simone Sapia, Istituto Comprensivo Rossano III - Scuola Secondaria di 1° grado A G. Roncalli, classe 3a sez. C.


di Redazione | 22/12/2019

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it