We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Movimento per la vita, eletto il primo Consiglio. Nuovi incarichi


Carlo Salvo è il nuovo portavoce del Movimento per la Vita di Corigliano-Rossano. Don Antonio Martello, direttore dell'Ufficio Regionale della Pastorale della Salute è stato eletto responsabile della formazione e degli eventi. I nuovi incarichi sono stati conferiti in occasione del primo Consiglio Direttivo del Movimento riunitosi nei giorni scorsi.

È quanto fa sapere il Vicepresidente del Sodalizio pro life Annamaria Scarnati ribadendo, anche a nome del Presidente Natale Bruno e di tutti i membri dell’associazione, piena fiducia a Salvo e a Don Martello e cogliendo l’occasione per fare loro gli auguri di buon lavoro.

Nel corso dell’incontro sono state calendarizzate diverse iniziative che, negli anni si sono affermate e sono attese dai cittadini di tutto il territorio: a dicembre 2019 è previsto l’evento annuale di inclusione tra ragazzi normodotati e diversamente abili, a febbraio 2020 il convegno nazionale annuale per la Giornata della Vita per Febbraio 2020. Eventi culturali a sfondo bioetico continueranno a coinvolgere parrocchie e scuole.

La nomina di Carlo Salvo –afferma Annamaria Scarnati Vicepresidente del Movimento per la Vita di Corigliano-Rossano – è finalizzata a tutelare il patrimonio umano e sociale del Movimento e a rappresentare con una figura autorevole l’Associazione nelle relazioni con enti ed altre associazioni locali, regionali e nazionali e con istituzioni civili e religiose.

Le sue capacità umane e professionali – va avanti la Vicepresidente – permetteranno di tutelare i membri ed il Movimento stesso. Oltre al prezioso contributo spirituale, l'esperienza e la saggezza di don Antonio è un autentico dono per noi. Dopo ormai oltre tre anni dalla guida di Natale Bruno, il Movimento per la Vita di Corigliano-Rossano assume sempre più un’identità autorevole nel settore pro life e sociale. Il sodalizio – conclude la Scarnati – costituisce una rete socio-culturale punto di riferimento per la difesa del concepito e della persona umana. 

 


di Redazione | 01/12/2019

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it