We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - La parrocchia “San Giovanni Battista” commemora i Caduti in Missione di pace


di ANTONIO IAPICHINO - “Per non dimenticare”. È partito da questa motivazione il parroco di “San Giovanni Battista” di Mirto, don Giuseppe Ruffo, nel pianificare un’azione religiosa per ricordare i Caduti per la pace. L’iniziativa è stata programmata dal sacerdote, in occasione della Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace e del XVI anniversario delle stragi di Nassirya (che nel 2003 provocò  28 morti, di cui 19 italiani, praticamente il più grave attacco subito dall’Esercito italiano dalla fine della seconda Guerra mondiale). Per tale occasione sarà celebrata una Santa Messa per i Caduti in Missione di pace nella chiesa parrocchiale “San Giovanni Battista” di Mirto, alle ore 17,30 di oggi, 12 novembre.  A presiedere la Celebrazione Eucaristica sarà lo stesso parroco, nonché vicario foraneo della vicaria di Longobucco, don Giuseppe Ruffo. “La giornata ha – commentato il sacerdote – è  tesa a promuovere un’ampia riflessione sui temi  del sacrificio dei caduti nelle missioni internazionali per la pace, la fratellanza e la cooperazione tra tutti i popoli”. 


di Redazione | 12/11/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it