We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Incendio Ecoross da autocombustione


Alle 14.25 di ieri (23 ottobre) si è sviluppato un incendio all’interno dell’area deposito  destinata ad ospitare provvisoriamente rifiuti non pericolosi, in particolare: ingombranti già selezionati. Il sistema innovativo di sicurezza antincendio di cui è dotata l’Azienda è prontamente entrato in funzione. Il personale Ecoross, con specifica qualifica in materia di interventistica antincendio e formato mediante appositi corsi di formazione con attestati rilasciati dai vigili del fuoco, sin dai primi istanti ha fronteggiato l’emergenza evitando il coinvolgimento di automezzi di proprietà. Contestualmente ha allertato le postazioni di soccorso prontamente intervenute.   

Un principio di autocombustione ha determinato il rogo. Sul punto sono state acquisite dalle forze dell’ordine le immagini prelevate dal servizio di videosorveglianza.

L’azienda ringrazia, per il pronto intervento, i Vigili del fuoco del Vomando provinciale di Cosenza, dei distaccamenti di Corigliano Rossano e Castrovillari,  le forze di Polizia e Carabinieri, il personale sanitario di 118. Interessato il personale Arpacal per il monitoraggio e la salubrità dell’area. Operazioni sotto controllo. La situazione è ora tornata alla normalità.


di Redazione | 24/10/2019

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it