We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - Al Teatro Sybaris Scena Verticale con “Il Diario di Adamo ed Eva”


La Compagnia Scena Verticale con “Il Diario di Adamo ed Eva” di Dario De Luca sarà la protagonista del quarto appuntamento di “Radure - V edizione di Invito al Teatro”, la rassegna ideata ed organizzata dall’associazione culturale Aprustum, in collaborazione con il Comune di Castrovillari, il Parco Nazionale del Pollino, la Regione Calabria e la Gas Pollino. In programma domenica 20 ottobre alle 18,30, “Il Diario di Adamo ed Eva” racconta il mito biblico, in un lavoro che si presta ad affascinare grandi e piccoli. La nuova produzione della pluripremiata compagnia si ispira liberamente all’omonimo romanzo di Mark Twain per affrontare con leggerezza e sarcasmo gli stereotipi che da sempre hanno diviso il mondo maschile da quello femminile. Adamo ed Eva, interpretati da due giovanissimi attori, Elisabetta Raimondi Lucchetti e Davide Fasano, si ritrovano improvvisamente catapultati nel giardino dell’Eden ma non vanno per niente d’accordo: Lei è affascinata dalla bellezza del creato, lui pensa solo ad oziare e costruire improbabili rifugi. Come potranno far nascere l’umanità intera? La guerra dei sessi è antica quanto l’umanità. Ed è quello che scopre Mark Twain traducendo il “manoscritto originale” – come lui racconta con il suo consueto senso dell’umorismo – dei diari di Adamo ed Eva.


di Redazione | 20/10/2019

Pubblicità

Previsto un convegno sul lavoro

Bocchigliero: Previsto un convegno sul lavoro

Cosenza, 20/10/2019
di Redazione

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it