We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Scala Coeli (Cosenza) - Concluso il 16° Festival canoro


Si è conclusa la sedicesima edizione del Festival canoro "Ottavio Sapia". L’evento si è svolto in piazza Luigi Aiello (Aru Rinacchiu) di Scala Coeli. Alla kermesse musicale hanno preso parte tantissimi giovani artisti, provenienti da varie regioni d’Italia. La vincitrice, Rosalba Imbrogno, ha cantato il brano “Anche Fragile” di Elisa, la seconda classificata Laura Margherita ha cantato “Direzione la Vita” di Annalisa, la terza classificata Chiara Scalise. ha cantato “Neve” di Giorgia. In una piazza gremita di gente, gli artisti si sono espressi al meglio, entusiasmando il pubblico che ha accompagnato le esibizioni con applausi e tanta partecipazione, dimostrando con la presenza massiccia di gradire l’attesa manifestazione. Il premio speciale Anna Licitra è stato conferito a Elena Pinto che ha cantato con talento e grande intensità uno dei pezzi più belli del grande Vasco Rossi “Alba chiara”. Il festival è stato presentato da Amedeo Fusco, attore e regista di teatro, poeta, promotore dell’arte, organizzatore di eventi in tutta Italia e all’estero. In ultimo la mostra internazionale “Omaggio a Frida”, ospitata presso l’Istituto italiano di Cultura di Città del Messico. Il Premio Scalese 2019, giunto alla sua quinta edizione è stato assegnato al cantante Kuda, nato e cresciuto musicalmente a Scala Coeli, ex tastierista del gruppo musicale Lunapop dal 2000 al 2001. Questo premio è stato istituito nel 2015 dal Gruppo Gis, Gioventù italiana sveglia, “la morale non esiste e io sogno molto” che è partner fondamentale nell’organizzazione del Festival Canoro. Il Premio, viene riconosciuto a uomini e donne di Scala Coeli che si sono distinti nel corso di uno o più anni in Italia e nel mondo, raggiungendo meriti speciali, conseguendo traguardi importanti, raggiungendo obiettivi scientifici e culturali di rilievo, che promuovono il nome di Scala Coeli. L'organizzatore, nonché, direttore artistico dell'evento, è Nicola Abruzzese, che da 16 anni organizza sapientemente il festival. Ha collaborato alla buona riuscita dell’iniziativa Rosario Perri. La giuria è stata composta da Lina Sapia, Filomena De Marco, Pasqualina Riccio, Francesco Sicilia, Domenico Santoro, Alfredo Iaria e la compagna Giusy, Giovanni Capristo, Francesco Iacoi e Ida De Fine.


di Redazione | 08/09/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it