We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Randagismo: intervenuto il Comune. Soddisfazione dell’assessore Iaquinta


Il Comune è intervenuto per risolvere la questione relativa ai diversi cani randagi che quotidianamente girano per la cittadina ionica. <<L’increscioso problema del randagismo nel Comune di Crosia, segnalato a più riprese dall’Amministrazione comunale, già nei mesi estivi, alle autorità competenti>> sottolinea testualmente una nota stampa del Settore comunicazione del Muncipio - <<pare sia arrivato alla conclusione>>. Infatti il documento diramato dal Palazzo di Città fa sapere che i piccoli amici a quattro zampe <<sono stati assicurati al canile di Cassano allo Jonio con il quale esiste già da tempo una convenzione>>. L’Assessore comunale al Turismo, Biagio Iaquinta, ha espresso soddisfazione e <<si è assicurato personalmente che ai poveri malcapitati sia riservato un trattamento degno>>. A giudizio dell’ingegnere Iaquinta <<il fenomeno del randagismo esisterà fintanto ci sarà gente senza cuore, che non potendosi più occupare dei cani se ne sbarazza liberandoli per strada, causando in primis un trauma ai poveri animali tanto desiderosi di affetto, e un danno economico al Comune che, comunque, è sempre sensibile avverso questi problemi>>. Antonio Iapichino  

di Redazione | 12/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it