We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Trebisacce (Cosenza) - Arrivano gli eco dog per le deiezioni canine


Arrivano gli eco dog, i contenitori per le deiezioni canine, nei punti strategici del territorio. Prosegue a pieno ritmo l’attività di allestimento e fornitura di attrezzature nell’ambito del nuovo servizio di Igiene Urbana e Tutela dell’Ambiente messo a punto dall’Amministrazione Comunale di Trebisacce e gestito dall’azienda Ecoross.

Dopo la consegna degli ecobox negli uffici municipali lo scorso agosto, nella giornata di oggi il personale di Ecoross ha provveduto ad installare appositi contenitori destinati alla raccolta delle deiezioni canine nelle principali zone della città.

L’obiettivo è quello di consentire ai proprietari di cani di conferire in maniera agevole le deiezioni, rimosse dal suolo pubblico e inserite in sacchetti monouso, avendo a disposizione diverse postazioni disseminate lungo il territorio cittadino. Cinque gli Eco Dog installati: 2 nel centro storico (in via Bastione e nei pressi della Chiesa Madre); 2 sul lungomare (nei pressi dell’Anfiteatro e al Parco Giochi “Marco Polo”); 1 su viale Italia (nei pressi del Parco Giochi).

Nei prossimi giorni Ecoross procederà alla fornitura di ulteriori attrezzature così come previsto dall’appalto, mentre continua ad essere positivo il trend relativo alle percentuali di raccolta differenziata, con elevati standard qualitativi anche nel corso della stagione estiva che ha fatto registrare un boom di presenze nella città di Trebisacce.


di Redazione | 05/09/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it