We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Sicurezza stradale al centro del dibattito, con simulazione incidente e Santa Messa


Un lavoro ben coordinato. L’opportunità di interagire con persone di ogni età su una tematica di grande attualità, quale la sicurezza stradale. Su questo argomento, presso il lungomare “Centofontane” di Mirto, si è svolto un evento socio culturale, nell’ambito della  terza edizione della rassegna estiva “Crosia in…cultura”, pianificata dall’Assessorato comunale alla Cultura. Un’azione che ha visto la partecipazione di vari amministratori comunali del territorio, rappresentanti della Polizia stradale, Polizia locale, Carabinieri, Anas, Aci, Croce Rossa e varie associazioni di volontariato, fra cui Anaspol e Anta. L’evento, coordinato dal sociologo e giornalista Antonio Iapichino, ideatore e responsabile della rassegna,  è stato diversificato: dapprima una serie di interventi da parte di vari ospiti, evidenziando come comportarsi quando ci si mette alla guida di un veicolo. A seguire la simulazione di un incidente stradale, con i relativi soccorsi e, infine, la celebrazione di una Santa Messa in suffragio delle vittime della strada, officiata dal vicario foraneo della vicaria di Longobucco, don Giuseppe Ruffo. Ha portato il saluto il sindaco di Crosia, Antonio Russo, evidenziando l’importanza di sensibilizzare, soprattutto i giovani, su tematiche che coinvolgono la comunità sociale. La dottoressa Gemma Cavallo, che da delegata alla cultura, durante l’estate ha seguito, tappa dopo  tappa l’intera rassegna, ha parlato dell’importanza dell’azione educativa, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni. Il responsabile della Polizia locale di Crosia, Antonio Beraldi, ha illustrato, da un punto di vista tecnico, le varie tappe che hanno caratterizzato la manifestazione. Il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo cittadino, Rachele Anna Donnici ha sottolineato che l’educazione stradale si ingloba in un’azione più ampia. Da qui l’analisi che ha portato la dottoressa Donnici a evidenziare che “spesso i ragazzi non hanno la percezione del pericolo”. Il comandante della Polizia stradale di Rossano, Giovanni Matalone, ha parlato della “complessità stradale”, facendo riferimento in particolare all’uomo, ai veicoli e alla strada. Ha sottolineato il lavoro portato avanti dalla Stradale, anche, in termini di prevenzione. Il bisogno di maggiore collaborazione fra forze dell’ordine e utenti. Il vicesindaco di Bocchigliero, Angelo Renzo ha evidenziato che bisogna inculcare fra la gente il rispetto delle regole. Il vicesindaco di Cropalati, Antonio Falcone, giunto a Mirto insieme all’assessore comunale Maria Rosaria Salvati Celestino, ha fatto notare l’importanza della cultura per sensibilizzare i cittadini ad assumere un atteggiamento consono. Il sindaco di Paludi, Stefano Graziano, ha messo in luce la necessità di recuperare i valori, partendo dalla famiglia. Per l’assessore alla Cultura di Caloveto, Paolo Laurenzano, “La sicurezza della strada nasce dalla strada”. L’ingegnere Giovanni Greco ha parlato dell’importanza della prevenzione per la difesa della vita. A seguire dalla platea gli interventi di Pasquale Filippelli e Giuseppe Granata. Ha fatto seguito la simulazione dell’incidente fra un’automobile e un motociclo. Due i feriti. L’intervento immediato della Polizia locale, Anas, Croce rossa cittadina e Aci locale. Durante la simulazione hanno commentato i vari passaggi delle operazioni in itinere Francesco Aiello (Anas) e Giovanna Pagnotta (Croce rossa di Mirto). La manifestazione si è conclusa con la Celebrazione Eucaristica.


di Redazione | 05/09/2019

Pubblicità

Si rinnova la magia del Premio Ausonia

Rossano: Si rinnova la magia del Premio Ausonia

Cosenza, 05/09/2019
di Redazione

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it