We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Arte, fotografia e moda anticonvenzionale nell'evento Art Fabrique “Metamorfosi”


La promozione del territorio attraverso fotografia d’esposizione, moda trasversale e performance.  È in sintesi Art Fabrique "Metamorfosi", evento patrocinato dall'Amministrazione comunale e inserito tra gli appuntamenti settembrini del Festival delle Invasioni, che si terrà nel Complesso di San Domenico il 4 settembre.

Firmato Ania Lilith Gallery, il progetto Art Fabrique - contenitore di idee,  factory nata per l’ideazione, la realizzazione e la diffusione della cultura visiva in Calabria - arriva alla sua terza edizione.  Dopo il successo di "Rise" al Museo del Presente di Rende e di "Revolution" al Festival Leoncavallo di Montalto Uffugo, ecco la “Metamorfosi” che testimonia il cambiamento, la trasformazione, il passaggio dal vecchio al nuovo, una nuova concezione dell’arte in tutte le sue forme e declinazioni. Nato da un’idea della fotografa intimista e concettuale Stefania Sammarro, il progetto vedrà la realizzazione, attraverso un catalogo online, di una visione che appartiene a professionisti, giovani e talenti del territorio cosentino e calabrese che hanno scelto, dopo varie esperienze anche all’estero, di concepire una nuova forma di immagine e di cultura in Calabria. Art Fabrique vuole essere un punto di riferimento per tutti i nuovi talenti del mondo della fotografia, del fashion designer, del makeup che vogliono far emergere un tipo di comunicazione differente, inerente principalmente alla moda, all’arte, alla performance. Il nostro scopo - dice Stefania Sammarro, art director dell'evento - è quello di portare i nuovi professionisti dell’immagine, attraverso la formazione con esperti, corsi, letture portfolio, eventi espositivi, scambi culturali, ad affermare e condividere la propria arte, in modo non convenzionale. Ospite d'onore dell'evento - che sarà inaugurato alle ore 17.00 dal Sindaco Mario Occhiuto e dall'Assessore al turismo e marketing territoriale Rosaria Succurro – sarà Filippo Laterza (protagonista di un defilè in programma alle ore 19, dopo la presentazione del progetto Art Fabrique e del terzo catalogo “Metamorfosi”) che ha inciso il suo nome nell’Haute Couture, imponendosi come uno dei talenti di spicco sulla scena italiana.  Al mattino, alle ore 11, si inizia con  un workshop di fotografia a cura di Stefania Sammarro, “Metamorfosi dei luoghi e della città attraverso la moda”. Nel pomeriggio, il vernissage “Metamorfosi” con esposizione della stessa Sammarro e mostra collaterale di Valerio Baldari, Umile Lionetti e Luana D’andrea. Nel chiostro le installazioni “Laboratorio d’artista”, con gioielli e arte di Valeria Cataudella, “Metamorfosi”, con la stilista Vincenza Salvino, “Angolo di Stile”, con atelier Da Gianfranca. Alle ore 18, Flash Mob e defilè “Creative Wedding”, con abiti di Melina Baffa. L'evento è presentato da Rosa Cardillo.
 


di Redazione | 02/09/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it