We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Teatro, il 31 agosto sarà la notte del Premio Ausonia


Nazionale dalla nascita. Per la sua capacità di convogliare nel territorio le migliori compagnie teatrali amatoriali dello Stivale. Per aver portato in cinque anni, nella Sibaritide, i grandi nomi dello spettacolo. Perché ha arricchito con il proprio progetto la complessiva proposta socio-culturale e artistica estiva di Corigliano-Rossano e dell’hinterland intero. - Il Premio  Ausonia 2019, uno degli eventi di qualità storici e più apprezzati nel territorio, è pronto a celebrare gli oscar dell’arte, della cultura e dello spettacolo. – A confermarlo sono i numerosi e prestigiosi riconoscimenti, come, da ultimo il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri che si aggiunge a quello concesso dal Comitato Italiano per l’Unicef e dal Ministero per i Beni e le attività culturali (MIBAC).

È quanto fa sapere il Presidente del Comitato Provinciale di Cosenza della Federazione Italiana Teatro Amatori Antonio D’Amico annunciando le novità ed i nomi dei premiandi che saliranno sul palco allestito nel Chiostro di Palazzo di San Bernardino Sabato 31 Agosto, nel centro storico dell’area urbana di Rossano e comunicando che sono disponibili sulla pagina Facebook ufficiale della Fita Cosenza le nomination relative alle categorie di Quadrato in scena.

L’evento si sdoppierà in due momenti: alle Ore 19 alla presenza del regista e direttore artistico Marco Simeoli e del maestro del Teatro italiano Enzo Garinei, presidente del Comitato scientifico del Premio, si terrà la premiazione delle compagnie ed associazioni teatrali partecipanti a Quadrato in Scena; alle ore 20,30,  si conosceranno, invece, i nomi degli artisti di fama nazionale destinatari dei 6 prestigiosi riconoscimenti nell’ambito del Premio. Sarà Savino Zaba, giornalista di RadioRai 1 a condurre questa seconda parte dell’evento. Il Premio della Critica sarà intitolato da quest’anno a Pietro Garinei.

Il Premio Ausonia al percorso artistico sarà conferito a Francesca Nunzi, conosciuta al grande pubblico per aver interpretato, tra gli altri Senza paura(2000), Nemici per la pelle (2006) e Cemento armato (2007); per aver indossato i panni della moglie del sindaco Ortensia in Aggiungi un posto a tavola, musical capolavoro della ditta Garinei e Giovannini, tornato in scena nel 2018, a 43 anni dalla prima assoluta con la sua stessa ripresa teatrale, con una settima edizione vista da 80 mila spettatori in otto città per ben 74 repliche. – Il Premio alla memoria è dedicato quest’anno a Mino Reitano, il cantautore, compositore e attore calabrese, originario di Fiumara, entusiasta icona della musica nazional-popolare italiana, scomparso 10 anni fa. Il riconoscimento sarà assegnato alla Famiglia attraverso il fratello Gegè e a Felice Pagano, interprete e ambasciatore della musica dell’artista noto per i grandi ed intramontabili successi come Italia e Avevo un cuore che ti amava tanto; e autore di canzoni di pregio come Una ragione di più, scritta con Franco Califano. – Classe ’86, cosentino di nascita e romano d’adozione, performer, danzatore, attore e cantante,   Francesco Lappano è il giovane emergente che sarà premiato nell’ambito della cerimonia conclusiva della quinta edizione del Premio Ausonia. Lappano è tra i coach della Ausonia Summer School guidata da Marco Simeoli. - La sezione autore/testo porta il nome di Antonio Grosso. È Michele nella Napoli Velata (2017) diretta dal regista Ferzan Ozpetek. È nel cast di I nostri ragazzi, pellicola del 2014 che lo vede al fianco di Alessandro Gasmann Giovanna MezzogiornoLuigi Lo Cascio. In televisione ha ricoperto, tra gli altri, ruoli in L’Isola di Pietro, Distretto di Polizia, Carabinieri, La Squadra, Commesse. A teatro firma tra le altre la regia di Minchia Signor tenente e O ssaje comme fa o’ core. – Per la sezione Giornalismo sarà premiato Alfonso Samengo, vicedirettore Rai Parlamento. Il Premio Fausto Taverniti sarà consegnato a Cataldo Calabretta.  - In occasione del 5° anniversario del Premio sono state istituite anche delle menzioni speciali a Salvatore Garbato, il truccatore delle dive italiane; ad Anna Celestino – per i suoi oltre 30 anni di carriera; a Fabio Zumpano per i 20 anni di Estate in Moda; e a Raffaella Salamina,  prima presentatrice del Premio Ausonia.


di Redazione | 31/08/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it