We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Il 31 agosto il trekking urbano dei '5 Sensi di Marcia'


Ultimo appuntamento estivo dei "5 sensi di marcia", iniziativa d trekking urbano promossa dall’Assessorato al turismo e marketing territoriale di Rosaria Succurro, con l'associazionie Apt “Città di Cosenza” ed in collaborazione con l'associazione “Cosenza autentica”, 

L'itinerario di sabato 31 agosto ci porterà “alla scoperta della città contemporanea: tra antico e moderno”. “I turisti presenti in città – dichiara l'assessore Rosaria Succurro – possono usufruire di questa stimolante modalità di fruire della città. Salutare per il corpo e per la mente, il trekking urbano attrae un numero sempre maggiore di partecipanti, per chi nella nostra città è solo di passaggio è occasione da non perdere per vivere un'esperienza unica”. Il percorso di fine agosto partirà alle ore 17.00 da Piazza Andy Warhol (Palazzo Arnone) con prima tappa proprio alla Galleria Nazionale per la visita guidata. Successivamente il percorso condurrà i partecipanti lungo via Paparelle per raggiungere la Casa dove abitò Enrico Salfi e, subito dopo, verso Corso Plebiscito per approcciare uno dei percorsi del Museo Storico all’Aperto, collocato su Lungo Crati.  Dalla città antica a quella moderna per la visita guidata del MaB (Museo all’aperto Bilotti) dove è stata di recente collocata l’opera di Giò Pomodoro “Spirale ’92”. L'itinerario si concluderà in Piazza Bilotti dove si apprezzerà il gruppo scultoreo i "Filosofi guerrieri" di Giuseppe Gallo. 


di Redazione | 30/08/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it