We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Miss Sorriso Calabria è la catanzarese Chiara Tomaino


Col titolo di Miss Sorriso Calabria la catanzarese Chiara Tomaino vince la settima selezione regionale di Miss Italia 2019. La kermesse, organizzata dalla CarliFashionAgency di Linda Suriano e Carmelo Ambrogio, si è svolta a Catanzaro Lido.

Chiara Tomaino trionfa alla settima selezione regionale di Miss Italia Calabria e accede di diritto alle prefinali nazionali del concorso che, per l’edizione 2019, si terranno a Mestre e a Venezia dal 26 al 30 agosto. La vincitrice, eletta ieri a Catanzaro Lido, con la fascia di Miss Sorriso Calabria, ha 18 anni, proviene proprio da Catanzaro e a settembre frequenterà l’ultimo anno delle superiori. “Speravo di vincere e credo che la fascia di Miss Sorriso mi rappresenti bene. Sono sempre allegra, anche tra i miei amici sono la più scherzosa”, ha dichiarato Chiara, bellezza mediterranea e 1.70 di altezza, che, dunque, veste a pennello il titolo conquistato.

Dopo Chiara Tomaino, al secondo e terzo posto si sono rispettivamente classificate Miriam Cammareri (secondo posto) e Giulia Francica (terzo posto). Giudici della selezione - organizzata dall’assessorato al turismo e allo spettacolo del Comune di Catanzaro nella persona di Alessandra Lobello che l’ha inserita nel cartellone estivo di Marinfest 2019 e dalla locale Proloco con la direzione artistica di Francesco Iaconantonio, ma pure con l’impegno del consigliere comunale Antonio Ursino e il sostegno dell’angiologo Elia Diaco – sono stati esperti d’eccezione. Tra questi, giornalisti, imprenditori e professionisti di massimo rilievo (Elia Diaco, Francesco Abbonante, Roberto Iuliano, Bernardo Bertucci, Edy Galato, Valeria Manfredi, Elisa Montano, Glenda Giglio, Antonio Procopio, Filippo Capelluto, Salvatore Caracciolo, Cristian Minoliti, Ferdinando Capicotto). Significativo, in particolare, l’intervento dell’angiologo Elia Diaco: “Sono entusiasta di partecipare e sostenere la manifestazione. Miss Italia Calabria ben si lega al discorso sulla prevenzione che da anni porto avanti. Avere belle gambe non significa avere gambe in forma,  ed è pertanto importante sensibilizzare le giovani ragazze alla cura del proprio corpo”.

La kermesse, condotta da Andrea De Iacovo e da Miss Italia 1997 Claudia Trieste, che ha ricordato il ritorno su Rai1 del celebre concorso, è stata arricchita dalla presenza del corpo di ballo guidato dalla coreografa Lia Molinaro e dal cantante Francesco Morrone, esibitosi davanti al numeroso pubblico di piazza Brindisi.

Presente anche Carmelo Ambrogio, titolare della CarliFashionAgency, insieme alla moglie Linda Suriano, e alla guida da cinque anni consecutivi di Miss Italia Calabria. “Ringrazio – ha affermato l’esclusivista regionale della manifestazione – tutti coloro che ci hanno sostenuto e che hanno permesso di realizzare una delle tappe regionali del concorso a Catanzaro Lido. Un ringraziamento particolare – ha proseguito Ambrogio – va a Claudia Trieste che ha partecipato attivamente per cinque serate alle selezioni mostrando grande umiltà e professionalità”.

A concludere l’evento è stata non a caso Miss Italia 1997: “Grazie alla CarliFashionAgency, a Linda Suriano e a Carmelo Ambrogio, a tutto lo staff di Miss Italia Calabria che mi ha accolta a braccia aperte”.


di Redazione | 18/08/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it