We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Il posto in cui vivo è...


di LETIZIA GUAGLIARDI - “Le piace già dal nome: Fiorile. È di origini medievali, una meravigliosa perla incastonata fra un lago luccicante e delle montagne… rassicuranti, le viene da pensare. Ma quello che l’attrae di più di questo posto è la descrizione scritta in basso a destra: Bellissimo borgo fortificato, circondato da mura…Chiude il libro. Ha deciso. Quelle poche parole, fortificato e circondato da mura, le bastano. Lì dentro, lo sente, troverà serenità, rifugio e protezione. Si sentirà come una perla dentro un’ostrica”. “Il giardino dei fiori proibiti” (p. 11) – Ferrari editore

Giulia, la protagonista del mio romanzo, è una ragazza in fuga e dopo un’attenta selezione ha scelto il posto in cui vivere. Fiorile non esiste, me lo sono inventato, e a lei è piaciuto perchè dalle foto e dalle parole che lo descrivono le sembra che potrà offrirle quello di cui ha bisogno: serenità, rifugio e protezione.

L’Italia è ricca di paesi, borghi e villaggi  di notevole bellezza quindi, per non far torto a nessuno, ho dovuto crearlo e gli ho dato quello che li accomuna un po’ tutti: origini antiche (e anche un po’ misteriose), un lago (ma potrebbe anche essere un fiume o un mare), un castello, delle casette deliziose con piccoli giardini ben curati, aria sana, tranquillità, abitanti cordiali e ospitali.

E tu… dove vivi? Non devi dire il nome del posto se non vuoi però puoi descriverlo utilizzando al massimo sei parole.

Pensa alle sensazioni che provi quando passeggi per le sue strade, i vicoli, le viuzze strette ma ricche di particolari affascinanti; quando visiti un luogo che lo contraddistingue (un castello, un museo, una chiesa); quando ammiri qualcosa di unico che la natura gli ha donato (una vista panoramica, delle montagne, un bosco…)

Puoi rispondere subito oppure… prenditi tutto il tempo che vuoi, magari per uscire e osservarlo, adesso, con occhi nuovi.

 


di Letizia Guagliardi | 14/08/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it