We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - Giochi, relax e tanto divertimento durante la colonia estiva


Cinque giorni intensi, tra giochi, attività e sano divertimento sulle spiagge di Mandatoriccio, per una squadra di bambini dagli 8 ai 13 anni. Una colonia estiva promossa dal Comune e realizzata dalla Cooperativa onlus Maya, coordinata da Teresa Pia Renzo. L’iniziativa è stata ospitata dal Touareg Beach, in contrada Aprocello, sulla spiaggia di Mandatoriccio mare. Ogni mattina, i piccoli villeggianti, con l’autobus guidato dall’autista Angela Valenzano, hanno raggiunto il lido con entusiasmo e, con palette e secchielli, si sono divertiti a vivere il mare e il loro gruppo di amici. Di grande valenza sociale e umana è stata la presenza dei rappresentanti delle istituzioni nella gestione dei bambini. Le volontarie infatti che hanno guidato i villeggianti sono state le consigliere comunali Maria Bossio, Teresa Caruso e Giusy Pizzuti, coadiuvate dal vicesindaco Giovan Battista Chiarelli e dal sindaco Dario Cornicello. Il Primo cittadino ha espresso soddisfazione per la riuscita delle attività, che si inseriscono nell’ampio programma di educazione sociale e cura dei piccoli cittadini attuato dall’Amministrazione comunale. Di particolare rilievo è stata la giornata in cui si sono disputati minitornei di calcetto e di tennis. Per i bambini tanta gioia e allegria. Senza sottovalutare che la fantasia è stato  l’elemento centrale con il quale bambini e ragazzi sono stati chiamati a mettersi in gioco.  Quella della colonia estiva è un’avventura educativa umana e allo stesso tempo umanizzante.  Ogni giorno i partecipanti hanno avuto l’opportunità di aggregazione sociale, iniziando proprio dal momento dell’accoglienza.  Non sono mancati tanti canti, in un ambiente gioioso e di sano divertimento.  I partecipanti si sono sbizzarriti anche con scherzi, barzellette,  e poi, abbondanti merende, risate a non finire e qualche pensiero serio.  Insomma, si è cercato di imparare a riflettere, giocare, stare insieme in amicizia, con rispetto e simpatia. Un obiettivo che è stato raggiunto grazie al supporto degli educatori/ animatori/ amministratori comunali, che si sono adoperati in prima persona allo scopo di creare i presupposti di crescita dei propri piccoli concittadini.


di Redazione | 09/08/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it