We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Bari (Bari) - Il Comune di Bari nel padiglione 162 della 74^ Fiera del Levante


Il Comune di Bari è presente alla 74^ Fiera del Levante all’interno del padiglione 162, che ospita l’allestimento della mostra “Una divisa racconta”, a cura dell’assessorato alle Culture e dell’associazione culturale Restex in collaborazione con la Bnl gruppo Bnp Paribas e un’esposizione di progetti – riferisce una nota dell’ufficio stampa comunale - a cura dell’assessorato ai Lavori pubblici, oltre ad un info-point dell’Urp - Ufficio relazioni con il cittadino. “Una divisa racconta… verso l’unità nazionale” è un percorso espositivo che si prefigge di approfondire e valorizzare la conoscenza del Risorgimento italiano e della Prima Guerra Mondiale in ambito regionale, attraverso l’esposizione delle divise, degli oggetti e dei documenti appartenuti ai nostri conterranei in quel determinato momento storico. Tra gli oggetti in esposizione uniformi garibaldine, fazzoletti commemorativi e bandiere sabaude, giubbe, uniformi, mantelli e berretti militari della Prima Guerra Mondiale, foto d’epoca, articoli di giornale, bandi pubblici, lettere autografe. La mostra, nel 150° anniversario dell’unità d’Italia, intende illuminare il lato umano e dolente di ogni conflitto bellico e di far riflettere sull’interpretazione dei fatti storici, mettendo a confronto la vecchia e la nuova storiografia che ridona lustro alla storia del Sud. Nell’altra ala dello stesso padiglione l’assessore ai Lavori pubblici Marco Lacarra ha voluto esporre una serie di progetti scelti relativi ad opere pubbliche già ultimate e in via di realizzazione per offrire ai cittadini e ai visitatori l’occasione di conoscere la visione più ampia che orienta l’azione amministrativa in quest’ambito e che trasformerà il volto della città nel futuro prossimo. In mostra pannelli e foto delle opere realizzate e rendering e disegni di quelle in fase di esecuzione e progettuale: tra gli intereventi ultimati la riqualificazione e manutenzione straordinaria del Palaflorio e la riqualificazione del giardino di piazza Umberto I a Carbonara; tra quelli in esecuzione il grande ponte semistrallato sull’Asse nord-sud, il parcheggio sotterraneo di piazza Giulio Cesare, l’asilo nido tra via Amendola, la III mediana bis e via Turati, la nuova scuola materna di Palese, la riqualificazione e arredo urbano di piazza Maria del Campo a Ceglie e di piazza del Redentore a Bari, i centri sociali polifunzionali di via Marche e via Barisano da Trani al San Paolo; tra quelli in fase progettuale il restyling del lungomare di Fesca - San Girolamo, che cambierà radicalmente il volto del quartiere e la sistemazione e allargamento di via Amendola tra via Giusso e via Omodeo. Lunedì 13 settembre alle 16,00 il sindaco Michele Emiliano e l’assessore ai Lavori pubblici Marco Lacarra, insieme ad una delegazione di consiglieri comunali, visiteranno il padiglione162 della Fiera del Levante

di Redazione | 11/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it