We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Giacomo e il dolce naufragar...


di LETIZIA GUAGLIARDI - Giacomo ha poco più di vent’anni, non ha Internet nella sua villa di Recanati, nè videogiochi e neppure il cellulare. È un tipo solitario, ama scrivere e passeggiare. Quasi ogni pomeriggio gli piace salire sulla cima di un colle che è vicino casa sua e osservare il paesaggio. Ma… c’è una siepe, guarda un po’, che gli impedisce di allungare lo sguardo e allora lui che fa? IMMAGINA.

Credo che sia proprio quando qualcosa ci ostacola che scatta in noi il desiderio di immaginare, di andare al di là della realtà. E a questo punto succedono cose straordinarie.

C’è una siepe, nella tua vita, che non ti fa vedere spazi interminati?

Riesci a immaginare come potrebbe essere la tua vita senza la tua siepe fatta di paure, di pigrizia, di pregiudizi?

Sei capace di elevarti al di sopra di quello che vedi, vivi (e, forse, sopporti) ogni giorno?

Ti fermi ad ascoltare il vento stormir…?

Hai mai provato una sensazione simile a quella di Giacomo… così tra questa immensità s’annega il pensier mio…?

Lui scrisse “L’Infinito” duecento anni fa ma a me sembra attuale. Ancora oggi la speranza, l’immaginazione e l’amore per la vita ci fanno bene.

Non perdiamo di vista la capacità di sognare che è dentro di noi, la voglia di lottare e le opportunità di fiorire, anche in mezzo al deserto. L’infinito, insomma.

Giacomo questo l’aveva capito, in quella sua solitaria passeggiata pomeridiana. E senza bisogno di Internet nè del cellulare.

 


di Letizia Guagliardi | 05/06/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it