We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Il sindaco Russo accolto dai dipendenti comunali


Applausi, fiori, dolci e  spumante sono stati gli elementi che hanno caratterizzato l’arrivo nel Palazzo di Città del sindaco di Crosia, Antonio Russo dopo la consultazione elettorale. Una calorosa accoglienza da parte dei dipendenti del Comune ionico nei confronti del Primo cittadino, riconfermato con oltre il sessanta percento dei consensi da parte dei cittadini crosioti. Nel primo incontro con il personale comunale, durante una sorta di insediamento, il sindaco Russo, ha messo in evidenza il bisogno di proseguire il percorso di collaborazione avviato cinque anni addietro. Un cammino che in realtà non si è mai interrotto. Infatti, l’avvocato Russo non ha mai sospeso il suo lavoro all’interno del Comune. In ufficio fino al venerdì prima delle elezioni. A seguire, dopo le consultazioni elettorali, è ritornato puntualmente a svolgere le azioni necessarie per la progettazione  e il buon andamento della macchina comunale. “Un motore – ha detto Russo – che non si è mai spento. È rimasto acceso e ora proseguiremo il nostro lavoro” Ai lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità il sindaco ha assicurato il suo impegno per creare i presupposti di un rapporto più stabile. Entusiasmo, gioia e un po’ di commozione hanno caratterizzato la mattinata all’interno del Comune.

 


di Redazione | 02/06/2019

Pubblicità

Si riunirà il Consiglio comunale

Cariati: Si riunirà il Consiglio comunale

Cosenza, 02/06/2019
di Redazione

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it