We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Dal 19 al 25 maggio Cosenza si veste della Fashion Week


Nata quasi come una scommessa tre anni fa dall'intuizione di Giada Falcone, titolare della 'A pois eventi', affascinata, come tante giovani donne, dal mondo della moda e attenta osservatrice delle sue dinamiche, Cosenza Fashion Week è ormai un appuntamento cult. Prima, vetrina dei talenti calabresi di un mondo che sembrava essere distante anni luce dalla Calabria, oggi caleidoscopio di eventi che per una settimana mettono in luce giovani firme ed eccellenze, non solo di terra calabra, ispira riflessioni sulla donna e la sua immagine, veicola i luoghi della Cosenza storica e di quella più avveniristica, assolve il delicato compito di indirizzare i giovani verso percorsi formativi per trasformare la passione in un lavoro.

Tutto questo è Cosenza Fashion Week, alla sua terza edizione, sodalizio tra Comune – attraverso l'assessorato alla crescita economica urbana di Loredana Pastore -  e impresa, nel comune obiettivo di valorizzare la città, di suggerirne nuove  e diverse percezioni, nel segno della moda e della bellezza che questo mondo esprime. “Ho creduto subito nell'evento e nella sua forte portata innovativa – ha detto l'ass. Pastore nel presentare la terza edizione, che si terrà dal 19 al 25 maggio. Cosenza Fashion Week è un altro modo, assolutamente originale, di posare lo sguardo sulla città, sui suoi luoghi, molti dei quali oggetto di riqualificazione da parte dell'Amministrazione Occhiuto. E' un modo – ha aggiunto -  per dare visibilità ai nostri talenti e alle professioni che ruotano intorno alla moda e favorire il confronto con chi, nella moda, ha già raggiunto vette alte”. Uno di questi è sicuramente lo stilista calabrese Giuseppe Fata che a Cosenza, presenterà in esclusiva per la Fashion Week, la collezione che ha già sfilato a Parigi, e lo straordinario Head Sculpture Design che gli è valso l'appellattivo di 'Genio dell'Arte sulla Testa'. “Il ritorno in Calabria è sempre una grande emozione – ha detto – e a Cosenza in particolare perchè è proprio la città delle mie origini”. Ha lavorato con i grandi della moda Giuseppe Fata, tra tanti ricorda Valentino, “da lui ho imparato che tutti vanno rispettati, da chi disegna a chi stira gli abiti”. Talento sì, ma poi studio, costanza, sacrificio e tanta determinazione sono gli ingredienti per affermarsi,  dice ai giovani che vogliono diventare stilisti.  La formula di Cosenza Fashion Week  non trascura affatto gli aspetti formativi che hanno occasioni dedicate, coinvolgendo anche le scuole ad indirizzo specifico. “E' una settimana in cui mostriamo davvero il volto fashion di Cosenza – racconta  Giada Falcone – il suo essere una città viva e aperta alle contaminazioni artistiche. Cosenza Fashion Week parla di moda ma lo fa legandola anche al sociale, all'arte visiva, alle eccellenze artigianali, ai luoghi della città. Un concept che risulta attrattivo e accattivante, tant'è che le richieste di partecipazione ormai ci vengono da tutta Italia”.

Due le sfilate di Alta moda, entrambe al Castello, nella giornata inaugurale e in quella conclusiva. Special Award nelle due occasioni: prima a Pepe Russo, che firma foto e spot di Dolce & Gabbana, poi a Giuseppe Fata, contestualmente alla sfilata della sua collezione “White inside”. Laboratori, shooting, workshop, performance arricchiscono il programma di una settimana davvero fashion.


di Redazione | 16/05/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it