We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - La mamma è una guerriera


di LETIZIA GUAGLIARDI - Di seguito riporto una poesia che è stata scritta da un bambino che frequenta il mio laboratorio di scrittura creativa “Io scrivo con letizia” e lui e gli altri miei piccoli scrittori la dedicano a tutte le mamme. Due, in particolare, le parole che sono arrivate al mio cuore e, spero, anche al tuo: la mamma è una guerriera e una regina.  E poi ci sono tre verbi che nel nostro laboratorio sono sempre presenti e che anche nella nostra vita non dovrebbero mancare: scoprire    giocare    studiare. Nell’ottava tappa del nostro viaggio nel meraviglioso mondo delle parole abbiamo scoperto il valore dell’attesa, come si impara ad aspettare e quali vantaggi ne riceviamo, durante e dopo. In un mondo che va sempre di fretta, in cui molti dicono di non aver mai tempo e si vuole tutto e subito… perché ha senso saper aspettare?

"La mamma

è una guerriera

che mi protegge

da ogni male.

La mamma

è una regina

che splende

come il sole, beata.

La mia mamma

mi ha creato

per scoprire

per giocare

per studiare

e per essere un bambino educato!"

Io e i bambini abbiamo osservato cosa fa un contadino: prepara il terreno, sceglie cosa seminare e aspetta il raccolto. Sa che non deve forzare la natura, perciò aspetta i suoi tempi e, mentre aspetta, si prende cura del suo campo: lo innaffia, lo protegge, ne ha cura. È un’attesa attiva, fiduciosa e utile.

Così uno scrittore: prepara il foglio, sceglie cosa scrivere, semina le parole e le frasi, cura lo stile, ha cura del suo “campo”. Anche lui sa che ci vuole pazienza, deve aspettare i tempi giusti e, se ha lavorato bene, raccoglierà buoni frutti. Anche questo tempo è bello e prezioso, perchè porta trasformazione, evoluzione, crescita e consapevolezza.

Ma ritorniamo alle mamme: anche loro sanno molto bene cosa significa aspettare. Hanno conosciuto le gioie e le trepidazioni di un’attesa durata nove mesi e continuano a provarle ogni volta che aspettano i loro figli (praticamente tutta la vita): il ritorno a casa, un traguardo da raggiungere, l’esito di un esame (di qualsiasi tipo), una telefonata…

Ci vuole pazienza, forza e tanto amore.

 


di Letizia Guagliardi | 15/05/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it