We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - E innalziamolo questo sole!


di LETIZIA GUAGLIARDI - Quando il sole della cultura è basso anche i nani hanno l’aspetto di giganti (Karl Kraus 1874-1936). Si legge poco. In Italia ci sono 30 milioni di persone alfabetizzate che non leggono nemmeno un libro all’anno. Segno che ancora non hanno scoperto il piacere della lettura e i suoi vantaggi. Ecco perché non mi stancherò mai di ripetere che questo innamoramento deve assolutamente cominciare fin da bambini e la scuola (e i genitori) possono e devono fare molto perché ciò avvenga.

La passione per i libri non si può insegnare, questo è certo, però si può dimostrare (con l’esempio) com’è divertente capire il genere che piace di più (che è personale), come è bello scegliere un libro e pregustarne la lettura, come si sviluppano la curiosità e la creatività man mano che si legge, come si vola con la fantasia.

Stiamo attenti ai pericoli che derivano dall’ignoranza, cioè dalla mancanza di conoscenza.

Ma questo, per chi legge, è ormai noto:

Il mio popolo perisce per mancanza di conoscenza

Osea 4:6

E si perisce in senso spirituale, interiore, etico e morale.

Buona giornata e… buone letture!

 


di Letizia Guagliardi | 01/05/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it