We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Lezioni di mare sicuro della Guardia Costiera agli studenti del Comprensivo Leonetti Senior


Continuano anche durante l’anno scolastico 2018/2019 gli appuntamenti della Guardia Costiera con gli studenti delle scuole primarie, secondarie di primo grado e di secondo grado dello jonio cosentino per lezioni di educazione civica del mare.

La sicurezza in mare e la tutela dell’ambiente marino costituiscono, infatti, due obiettivi che da sempre il Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia costiera persegue con grande impegno ed efficacia; anche quest’anno gli uomini e le donne diretti dal Capitano di Fregata (CP) Pietro DI GIOVANNI sono impegnati in un’attività di comunicazione che ha come destinatarie le giovani generazioni.     

Dopo gli incontri presso i plessi scolastici è stata una scolaresca a recarsi in Capitaneria nell’ambito di un progetto per l’educazione ambientale.

Nei giorni scorsi, infatti, una ventina di alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “P. Leonetti Senior” di Schiavonea, diretto dal Prof. Alfonso PERNA, accompagnati dai docenti Maria Lores Laera e Filomena Romio, si sono recati presso la Capitaneria di porto di Corigliano Calabro per conoscere meglio le attività della Guardia Costiera e l’impegno a tutela della sicurezza della vita umana in mare e della balneazione ma anche dell’ambiente marino e costiero.

I ragazzi in visita alla Capitaneria hanno partecipato al Progetto PON “Mare Nostrum” e sono appartenenti alle classi quinte di scuola primaria e alle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado. Ai ragazzi, anche con l’ausilio di materiale audiovisivo predisposto dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie, sono state spiegate le piccole utilissime regole quotidiane per vivere un mare più sicuro e per contribuire tutti da bagnanti alla tutela dell’ambiente litoraneo e del mare.

Numerose sono state le domande poste dagli interessati studenti, in una sorta di fuoco di fila, alle quali il personale della Capitaneria di porto ha risposto con puntualità e professionalità.

L’occasione è stata propizia per presentare la nuova campagna di comunicazione ed educazione ambientale in materia di lotta alla dispersione delle microplastiche nell’ambiente marino denominata #PlasticFreeGC.

Dopo aver meglio compreso il lavoro degli uomini e delle donne della Guardia costiera, la scolaresca si è spostata in sala operativa, ove sono state spiegate dai militari le apparecchiature utilizzate per le attività di ricerca ed il soccorso in mare, la navigazione costiera ed il controllo del traffico marittimo.


di Redazione | 23/04/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it