We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Nel palateatro la presentazione del libro di Gennaro Mercogliano “Giovanni XVI – l’antipapa calabrese”


di ANTONIO IAPICHINO - Nel palateatro comunale “Carrisi” di Mirto, questa mattina, lunedì 15 aprile, alle ore 9,30, verrà presentato il libro “Giovanni XVI – l’antipapa calabrese”, scrittore e critico letterario. Il preside Mercogliano nella cittadina ionica incontrerà gli studenti dell’Istituto comprensivo Crosia Mirto. È stata la stessa scuola, guidata dal dirigente scolastico Rachele Anna Donnici,  a pianificare con cura l’iniziativa odierna, allo scopo di offrire ai propri alunni e all’intera comunità sociale di usufruire di un importante momento di arricchimento culturale e formativo. Autore di numerosi libri, il preside Mercogliano, attualmente è direttore dell’Università popolare di Rossano. Il programma della giornata, coordinata da Caterina Palmieri, prevede i saluti del dirigente scolastico Rachele Anna Donnici, gli interventi di Achiropita Mercogliano, Gianfranco Sapia e don Giuseppe De Simone. Il coordinamento didattico è stato affidato alle docenti Patrizia Corrado e Carmela Arcidiacone. Durante la manifestazione verrà proiettato il video “Rossano bizantina” del Polo liceale di Rossano. Seguirà un dibattito a cura degli alunni del Comprensivo cittadino. La giornata verrà conclusa dall’esimio ospite, l’autore Gennaro Mercogliano.


di Redazione | 15/04/2019

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it