We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ciro' (Crotone) - Carnevale/parola d’ordine: identità


La spavalderia e l’irriverenza di Giangurgolo, la maschera calabrese presa in prestito dalla tradizione. Le lambrette allegoriche ed i costumi più divertenti che sfilano ed animano le strade ed i vicoli del centro storico. – Anche per la terza edizione continua ad essere l’identità ad ispirare il Carnevale nel borgo. Appuntamento domenica 3 marzo nella Città del Vino e del Calendario. È l’invito del Sindaco Francesco PALETTA che coglie anche l’occasione per ringraziare le associazioni per aver garantito anche in questa occasione il proprio fattivo e prezioso contributo creativo.

L’evento è promosso, in collaborazione con l’associazione GIOVANNI PAOLO II, la PROLOCO Luigi LILIO, l’associazione LE QUATTROPORTE, la scuola di ballo ASD YPSCRON, l’Oratorio San Domenico SAVIO e l’associazione ADA.

Principesse e paggetti, supereroi, majorette e moschettieri, animaletti e mostriciattoli, ballerine di flamenco e pagliacci, scienziati pazzi e personaggi dei cartoni animati. Per tutti, il raduno è alle ORE 14,30, armati di coriandoli e stelle filanti, in via SANTE CROCI, a CASENUOVE.

Da qui, guidati da GIANGURGOLO, la tradizionale maschera calabrese, muoverà la sfilata per le strade ed i vicoli del borgo, per ritrovarsi, infine, in piazza Stefano PUGLIESE dove ad accogliere il corteo ci saranno i personaggi DISNEY, gonfiabili, giochi ed esplosioni di coriandoli. 

 


di Redazione | 14/02/2019

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia Thun Rossano bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it