We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Sezze (Latina) - Il Comune di Sezze presenta in anteprima il documentario “Sezze sulle tracce di Ercole”


Giovedì 9 settembre 2010 sarà presentato in anteprima il documentario “Sezze sulle tracce di Ercole”, realizzato dall’Associazione Culturale “Setina Civitas” su incarico del Comune di Sezze (Assessorato agli Affari Generali). “L’Amministrazione Comunale – ha dichiarato il Sindaco Andrea Campoli –  vuole  promuovere, attraverso la realizzazione di questo film – documentario, la conoscenza del territorio della città di Sezze, dei suoi beni storici, culturali e paesaggistici. Al contempo, però, si vogliono far riscoprire tutte quelle bellezze che rischiano di scomparire dal suo ingente patrimonio, garantendone anche la conservazione e la salvaguardia”. Il film, della durata di venticinque minuti circa,- riferisce una nota del Comune di Sezze -  mostra  la molteplicità degli aspetti della vita della città di Sezze: dalla sua storia all’economia, dai monumenti alla vita sociale, ai suoi personaggi più illustri, utilizzando un ritmo narrativo variegato, che alterna le lente volute della memoria e le rapide sequenze della modernità, evitando i toni del documentario didascalico. Il progetto, iniziato lo scorso anno, è stato proposto dall’Assessore agli Affari Generali Bruno Cardarello. “L’idea – ha spiegato l’Assessore Cardarello – è nata dalla volontà dell’Amministrazione Comunale di dotarsi di un prodotto di promozione turistica proprio, da impiegare in tutte quelle occasioni in cui occorre presentare Sezze nella sua veste migliore, chiedendo agli autori di ripercorrere la storia millenaria di luoghi, personaggi e avvenimenti, partendo dalla leggendaria fondazione attribuita al mito di Ercole”. Sostenitore della realizzazione di quest’opera è stato anche il Presidente della Commissione Programmazione e Gestione delle Risorse Ernesto Di Pastina. “Questo documentario – ha spiegato Di Pastina - risponde appieno allo scopo prefissato dall’Amministrazione Comunale di promuovere la nostra città, affinché Sezze possa tornare ad essere il faro di riferimento culturale per l’intero comprensorio dei Monti Lepini. Altro aspetto importante è che questo DVD è stato realizzato grazie alla qualificata collaborazione di figure professionali tutte locali, che hanno prodotto un’opera di alto livello culturale”. Il lavoro, infatti, è stato affidato ad un cast completamente setino: Giancarlo Loffarelli (sceneggiatura,  regia e  voce), Pietro Paletta (riprese video, montaggio e sonorizzazione); Ignazio Romano (fotografia), Arianna Bernasconi (coordinamento della produzione); Joseph Leonard Mancini (traduzione in lingua inglese), Marco Abbenda (grafica) ed Armando Di Lenola (mixaggio). Il criterio di fondo utilizzato nel film, dalla sceneggiatura alle riprese, dal montaggio alla sonorizzazione, è stato quello di poter presentare Sezze ai suoi abitanti come se fossero dei turisti e ai potenziali turisti come se vi abitassero. L’obiettivo, in sintesi, è stato quello di rendere la città nella sua novità e nella sua familiarità. L’evento, ad ingresso libero, avrà inizio alle ore 21.00 presso l’Anfiteatro del Centro Sociale “U. Calabresi”.

di Redazione | 06/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it