We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Avviato il 6° concorso contro il bullismo, promosso dalla parrocchia “San Giovanni Battista”


“Un murales contro il bullismo”, è questo il tema della sesta edizione del concorso parrocchiale contro un fenomeno che continua a persistere. L’iniziativa è stata pianificato dalla parrocchia “San Giovanni Battista” di Mirto, guidata da don Giuseppe Ruffo, con la collaborazione del Comune di Crosia, dell’Istituto comprensivo cittadino, dell’Istituto tecnico economico e Liceo Scientifico di Mirto, nonché del Liceo delle Scienze umane “San Pio X” di Rossano, dello Studio di Sociologia e comunicazione Iapichino e della Società italiana di Sociologia – Sezione Calabria. L’attività è rivolta a tutti i ragazzi e giovani. Coloro che parteciperanno al concorso dovranno realizzare un disegno, il più significativo diventerà un murales che realizzato in città. Inoltre sarà possibile concorrere realizzando un tema, una poesia una breve sceneggiatura oppure un videoclip, ma anche un brano musicale un ballo o semplicemente uno slogan. Il materiale dovrà essere consegnato entro il 18 febbraio alla segreteria del concorso presso la parrocchia organizzatrice. “Tanti – ha commentato don Ruffo - sono i fenomeni negativi che affliggono la nostra società, fra questi vi è il bullismo. Un fatto da non sottovalutare”. Da qui l’invito del parroco a realizzare un disegno che potrà diventare un murales cittadino “per gridare il nostro no – ha detto testualmente don Giuseppe Ruffo – a questa brutta piaga sociale e costruire insieme la Città dell’amore”.


di Redazione | 12/02/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it