We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Open day al “Green – Falcone e Borsellino”. Boom presenze, si lancia l’idea del convitto


Grande partecipazione di pubblico all’open day dell’Istituto di istruzione superiore “Nicholas Green – Falcone e Borsellino” di Corigliano Rossano che, nell’aula magna, ha presentato la vasta offerta formativa messa in campo attraverso i vari indirizzi di studio attivi e di prossima attivazione.

Per rispondere alle esigenze del mercato del lavoro è fondamentale l’acquisizione di competenze adeguate che i percorsi del “Green – Falcone e Borsellino” sono in grado di fornire. Questo l’aspetto principale emerso dagli interventi che si sono succeduti nel corso della presentazione, tutti concordi nel sostenere l’attuale carenza sul territorio di determinate figure professionali e tecniche specializzate per le quali, anche a livello locale, si apre un ampio ventaglio di sbocchi occupazionali. Da qui l’interesse di imprenditori, enti e istituzioni nei confronti di indirizzi di studio dei quali è stata rilevata la specificità e, per alcuni, l’unicità a livello provinciale. Proprio tali caratteristiche, unitamente alla carenza di sistemi di trasporto pubblico con riferimento soprattutto ai centri dell’alto Jonio, hanno fatto emergere la necessità di realizzare un convitto all’interno dell’Istituto. Un obiettivo ambizioso al quale il consigliere regionale Gianluca Gallo, intervenuto durante l’Open Day, ha già garantito il proprio sostegno.

I lavori, moderati dalla giornalista Rossella Molinari, hanno avuto inizio con l’intervento del dirigente scolastico Alfonso Costanza che ha illustrato nel dettaglio tutte le caratteristiche dei vari corsi nonché gli sbocchi offerti, sia nell’immediato sul piano occupazionale sia per la prosecuzione degli studi universitari. Il dirigente si è poi soffermato sulle attività realizzate all’interno della scuola, sui percorsi di alternanza scuola-lavoro e sulle collaborazioni già avviate con enti, istituzioni e imprenditori del territorio.

Attualmente, questi gli indirizzi attivi nei tre plessi della scuola (due nell’area urbana di Corigliano, uno nell’area urbana di Rossano): Costruzione Ambiente e Territorio; Meccanica Meccatronica ed Energia; Informatica e Telecomunicazioni; Elettronica ed Elettrotecnica; Sistema Moda con articolazione Tessile abbigliamento e moda; Turismo; Trasporti e Logistica con articolazione Conduzione del mezzo e due opzioni: Conduzione del mezzo navale, Conduzione del mezzo aereo. Dal prossimo anno scolastico 2019/20 saranno inoltre attivati ulteriori due indirizzi, entrambi innovativi e concessi solo a poche scuole su scala nazionale: Servizi culturali e dello Spettacolo; Gestione delle acque e risanamento ambientale.

I corsi, che consentono di proseguire gli studi di Istruzione e Formazione Superiore I.F.T.S e all’Università, offrono anche la possibilità ai diplomati di accedere immediatamente al mondo delle professioni che, anche a livello locale, oggi chiede innovazione e competenze specifiche. Della carenza di figure specifiche, della valenza delle discipline di studio e della spendibilità dei diplomi tecnici e professionali hanno parlato tutti gli intervenuti: la dott.ssa Evelina Provenza, biologa marina dell’ArpaCal; il dott. Giovanni Vespasiano del Dipartimento BEST (Biologia, ecologia e scienze della terra) dell’Unical; Mario Varca, presidente della Sibari Fly; gli imprenditori Enzo Feraco, Claudio Malavolta e Albina Golluscio; Serafina Fusaro, presidente dell’associazione “Teatro anch’io”; Fabrizio Zicarelli, art director. Ad elogiare l’offerta formativa anche il sindaco di Crosia Antonio Russo, presente in sala unitamente ad altre autorità civili e militari, imprenditori, rappresentanti istituzionali, docenti universitari e dirigenti scolastici di alcuni Istituti Comprensivi del territorio.


di Redazione | 30/01/2019

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it