We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Caloveto (Cosenza) - Ben riuscito il presepe vivente strutturato dalla parrocchia


È stata caratterizzata da un’azione dinamica la rappresentazione scenica del presepe vivente, organizzata nei minimi dettagli dalla parrocchia “San Giovanni Calybita” di Caloveto, guidata da don Massimo Alato. Un’attività che ha coinvolto in maniera concreta le diverse strade del piccolo centro, situato nella valle del Trionto. Ampia la partecipazione di pubblico, non solo da Caloveto, ma anche dai paesi viciniori. Nella centralissima piazza dei Caduti, la piazza principale del paese, è stata allestita la natività vivente, partecipata dalla famiglia dell'ultimo bambino nato a Caloveto. Il presepe vivente è stato strutturato in circa 20 scene raffiguranti molti mestieri del tempo antico come il calzolaio, il falegname, il lavoratore del rame, il vasaio. Durante la rappresentazione sono stati utilizzati molti oggetti antichi. Infatti, soprattutto i più giovani sono stati attratti dalle scene in cui le donne stiravano con ferri da stiro a carbone, oppure, le lavandaie che utilizzavano il lavapanni in legno. Non è mancata la possibilità di degustare prodotti tipici locali, preparati al momento, come maccheroni ai ferretti con sugo di cinghiale, fritti tipici natalizi, vino casereccio, rosette con sardella. Insomma, il presepe vivente ha rappresentato un pretesto per creare un ambiente familiare, cordiale, in un clima di serenità di pace e di gioia. Durante il percorso il folto pubblico ha avuto la possibilità di ammirare il panorama del borgo antico di Caloveto, soffermandosi nei punti più interessanti, contestualizzando in maniera armoniosa l’intero quadro. In piazza, la capanna della natività, è stata presentata da una coppia che nel corso dell’anno convolerà a nozze. Davanti la grotta non è mancato un gruppo di angioletti e la presenza dei Re Magi. Il compito di coordinare la preparazione dell’intero lavoro è toccato a don Massimo Alato che, con spirito di abnegazione, si è prodigato affinché tutto riuscisse nel migliore dei modi.  


di Redazione | 05/01/2019

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it