We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Città unica, etica e politica. Un governo di valori. Convegno con Klaus Davi


“Città unica, etica e politica. Un governo di valori”, è il tema del convegno in programma sabato 29 dicembre 2018 – ore 10.30 – al Cinema Teatro Metropol di Corigliano. Ospite d’eccellenza Klaus Davi, giornalista, opinionista, autore di inchieste importanti sulla ‘Ndrangheta in Calabria.

Dopo anni di presenza dapprima all’Arena di Giletti e successivamente a “Non è l’arena” su La 7, attualmente è in esclusiva sulle reti Mediaset. Ospite e commentatore di molti programmi di economia, politica e società: da Quarta Repubblica e Matrix di Nicola Porro a Stasera Italia di Barbara Palombelli, Giuseppe Brindisi e Veronica Gentili, passando per Mattino Cinque di Federica Panicucci e Francesco Vecchi.  Oltre alla collaborazione con Massimo Giletti in primis ha lavorato al fianco di giornalisti del calibro di Nino Rizzo Nervo, Giulio Anselmi e Antonio Di Bella. E il forte legame professionale con Lucia Annunziata.

L’obiettivo del convegno è quello di sensibilizzare e responsabilizzare la classe politica che vive un momento di disordine, non è dato sapere se voluto o spontaneo.  A parere degli organizzatori, una città nuova di così vaste proporzioni e dalle problematiche delicate e complesse, richiede una classe politica con particolari requisiti: coraggio, marcato senso etico, competenza.

A introdurre i lavori la giornalista di I&C Rossella Molinari, a coordinare i lavori il direttore responsabile della testata giornalistica I&C Matteo Lauria. Il presidente del gruppo I&C Antonia Russo ha sottolineato l’importanza dell’appuntamento elettivo della prossima primavera che chiama alle urne, per la prima volta nella storia del nostro territorio, le due ex comunità a esprimere un unico sindaco e un unico consiglio comunale. Si tratta del Comune più vasto per estensione dell’intera regione Calabria, la prima città della provincia di Cosenza, la terza in Calabria. “Lo scopo- afferma la presidente Russo- è responsabilizzare la classe dirigente nella gestione di un processo importante in cui gli elettori hanno creduto confermando tale volontà mediante un referendum”.

Il calendario dei lavori prevede i saluti introduttivi del commissario prefettizio Domenico Bagnato.

A seguire gli interventi di: Mons. Giuseppe Satriano – Arcivescovo Diocesi Rossano-Cariati; Eugenio Facciolla, Procuratore Capo -  Tribunale di Castrovillari;  Salvatore Audia – Direttore responsabile Esperia Tv;  Giuseppe Graziano – proponente legge fusione – Corigliano Rossano; Antonio Capristo – promotore progetto riqualificazione Enel; Amerigo Minnicelli – coordinatore Comitato  100 associazione pro fusione Corigliano Rossano; Gisella Santelli – Vice Presidente Osservatorio permanente sugli effetti della fusione; Pasquale Tramonti – neo laureato in geologia - giovani e speranze; Giuseppe F. Zangaro – Spin Off “SCI” – Università della Calabria.


di Redazione | 17/12/2018

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia Thun Rossano bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it