We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Girifalco (Catanzaro) - “Addobbiamo l'albero”, Comune, scuole e associazioni insieme


“Non importa cosa trovi sotto l’albero, ma chi trovi intorno”. Ed è, proprio, questo il senso dell’iniziativa che si è svolta in piazza Umberto I a Girifalco. “Addobbiamo l’albero insieme” nasce per volontà dell’Amministrazione comunale che ha invitato l’Istituto Comprensivo, la ludoteca Fantasilandia, l’associazione Ape Maia, il centro accoglienza l’Approdo e alcuni ospiti del Complesso monumentale a realizzare gli addobbi per l'albero del paese utilizzando materiale di riciclo.

L’invito è stato, subito, accolto con entusiasmo.

Così il Comune insieme alla Pro Loco guidata da Orazio Cipullo, ha accolto i bambini dell’Istituto Comprensivo e tutti gli altri partner per l’allestimento dell’albero.

"L'idea è stata quella di realizzare un'iniziativa basata sul concetto della condivisione e del coinvolgimento di realtà che rappresentano la nostra comunità. Per questo motivo, seppur l'albero possa risultare non perfetto, è sicuramente a suo modo "speciale" perché frutto di un'azione condivisa": questo il senso del messaggio lanciato dal sindaco Pietrantonio Cristofaro e dal presidente del Consiglio Comunale, Elisabetta Ferraina. Sono, inoltre, intervenuti  il dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo, Domenico Servello, il vicepresidente della Pro Loco Carlo Sergi, il parroco don Antonio De Gori, il referente del Centro Accoglienza l'Approdo, Massimo Olivadoti, e la titolare della Ludoteca Fantasilandia, Valentina Loiarro. Hanno mandato i loro saluti le rappresentanti dell'associazione Ape Maia. 

Per la riuscita dell’iniziativa è stata, fondamentale, la collaborazione di molte persone e realtà del paese. A loro va il ringraziamento dell’amministrazione comunale: grazie all'Istituto Comprensivo, al dirigente scolastico, ai docenti, ai bambini, ai genitori, alla Pro Loco con il suo presidente Orazio Cipullo, al direttivo e ai soci, alla Fv eventi di Filippo Vonella, al parroco don Antonio De Gori, alla ludoteca Fantasilandia (Valentina Loiarro e Mariarosa Scicchitano), all'associazione Ape Maia (Anna e Nunzia Mesiano), al Centro Accoglienza L' Approdo, al referente Massimo Olivadoti, agli ospiti, al Complesso Monumentale, alla Prociv, a Pepe' Rosano', alla ditta Chiodo, a Salvatore Schicchitano e a tutti gli altri volontari che hanno contributo a rendere possibile questa mattinata di pura magia. 


di Redazione | 10/12/2018

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it