We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Morano Calabro (Cosenza) - La Costituzione italiana nei suoi settant’anni, il 10 dicembre un convegno


L’Amministrazione comunale promuove per lunedì 10 dicembre prossimo, alle ore 10, nel chiostro San Bernardino da Siena, un convegno sul tema: “La Costituzione italiana nei suoi settant’anni”. Prenderanno parte all’iniziativa personalità impegnate in diversi campi del consorzio civile, dalla politica alle Forze dell’ordine, dall’universo scolastico al mondo accademico. Ognuno declinerà l’argomento secondo la propria esperienza, approfondendo il tema oggetto del confronto, in particolare il rispetto e l’applicazione delle leggi alla luce dei molteplici mutamenti della società attuale.

Il dibattito sarà moderato dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Rocco Antonio Marrone, al quale spetta, anche il compito di introdurre i lavori. Gli interventi sono affidati: al sindaco, Nicolò De Bartolo, al questore di Palermo, Renato Cortese, alla dirigente del locale Istituto Comprensivo, Elena Pappalardo, al docente di diritto civile presso l’Università Roma Tor Vergata, Francesco Saverio Sesti, al consigliere provinciale, Vincenzo Tamburi. Le conclusione saranno tratte dal presidente della I Commissione Affari Istituzionali del Consiglio Regionale della Calabria, Franco Sergio.

Nel corso della manifestazione, sarà consegnata una pergamena ricordo al questore di Palermo, Renato Cortese quale segno di sincera riconoscenza per l’impegno profuso nell’affermazione della legalità.


di Redazione | 03/12/2018

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it