We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Orsomarso (Cosenza) - Un Patto di amicizia nel gemellaggio tra il Comune di Orsomarso e la città colombiana di Palmira


Due città, due popoli, due mondi, quello europeo e quello sudamericano, che si incontrano in un patto di amicizia e fraterna comunione di intenti culturali, sociali ed economici che si è concretizzato attraverso un accordo di gemellaggio tra il Comune di Orsomarso e la città colombiana di Palmira.

L’iniziativa si inserisce all'interno delle numerose azioni di promozione poste in essere dall'Amministrazione comunale di Orsomarso, guidata dal giovane sindaco Antonio De Caprio, nell’ambito delle attività istituzionali di marketing turistico e territoriale, che grande risultati e soddisfazione stanno dando negli ultimi anni alla comunità dell’alto Tirreno cosentino.

Accolto con il calore e l’ospitalità tipiche della terra calabra, l’Alcalde della Città di Palmira, Jairo Ortega Samboni, già deputato dello Stato colombiano, è rimasto positivamente colpito dalla partecipazione delle istituzioni civili e religiose e dall’affetto ricevuto dalla collettività, tanto da chiedere e attendere presto dai presenti uno scambio di visite in terra colombiana da parte di una delegazione orsomarsese.

Alla presenza del Consigliere provinciale Eugenio Aceto, dei rappresentanti locali delle Forze dell’Ordine, del dirigente scolastico Gerardo Guida, degli allievi orsomarsesi e dell’Orchestra dell’IC “Borsellino” di Santa Maria del Cedro, si è tenuto il Consiglio comunale aperto che ha sancito l’accordo tra le due Amministrazioni comunali.

Antonio De Caprio, nel sottolineare l’importanza del patto di amicizia, ha raccontato il motivo comune da cui è nato l’accordo: “Grazie allo sport più amato al mondo, il calcio, a Palmira ha sede una squadra che porta il nome del nostro borgo, l’Orsomarso S.C., che milita nella seconda divisione colombiana e che rappresenta l’amore e l’attaccamento alle radici della famiglia Sangiovanni. È stato il nostro amato concittadino Peppino Sangiovanni, imprenditore leader della produzione di caffè in Colombia, a trasmettere i valori e l’affetto per questa terra ai propri figli, tanto da indurre uno di loro, José Gabriel, a guidare questa compagine calcistica. Da questa singolare motivazione - prosegue il sindaco di Orsomarso - parte una nuova opportunità per il nostro territorio, che consentirà l’avvio di interessanti e proficui scambi socio-economici. Cogliendo l’invito del collega Samboni, nel mese di febbraio mi recherò in Colombia per rafforzare l’amicizia con questa splendida terra e lì intavoleremo le prime strategie per veicolare flussi turistici verso la nostra regione e stimolare così scambi commerciali da e verso il Sud America”.

Non bisogna dimenticare, infatti, che la Colombia vive un periodo di forte crescita economica e che le prospettive, a breve termine, sono abbastanza ottimistiche.

Il Paese dovrebbe confermarsi come uno degli Stati più stabili e aperti ai commerci e agli investimenti di tutta l’America Latina.

“Un aspetto assolutamente da non sottovalutare - conclude il Sindaco De Caprio - che non deve passare inosservato agli imprenditori del turismo e dell’agroalimentare calabrese. Sono sicuro che, già in tempi brevi, la comunità orsomarsese raccoglierà i frutti di questo patto di amicizia”.


di Redazione | 02/12/2018

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it